Home Argomenti Cronaca “Città della Pieve, città solidale e consapevole”

“Città della Pieve, città solidale e consapevole”

Condividi

Il prossimo 3 Novembre, alle ore 21.00, presso la Sala Grande di Palazzo Corgna, verrà presentato il progetto: “Città della Pieve, città solidale e consapevole” un ciclo di incontri sulla realtà giovanile nella nostra Città. E’ un progetto fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale ed è frutto di un approfondito confronto sviluppatosi da più di un anno sulle tematiche del mondo giovanile, e nasce dalla collaborazione con l’Azienda USL Umbria 1, il Distretto Socio Sanitario, i servizi SERT e GOAT, la Cooperativa Il Cammino Ente Gestore (“Progetto Minerva”) e gli Istituti Scolastici “Pietro Vannucci” e “Italo Calvino”.

Il primo incontro del 3 Novembre, avrà come tema “i rischi della crescita: l’Incontro dei giovani con l’alcol e sostanze illegali”. Verranno presentati durante la serata i risultati dei 1400 questionari conoscitivi, sottoposti ai genitori dei ragazzi delle Scuole secondarie di 1° e 2° grado di Città della Pieve nel febbraio 2016, volti a conoscere le valutazioni e le opinioni sulla realtà giovanile dei loro figli. Gli incontri, che si svilupperanno in modo interattivo tra i presenti, hanno la finalità di costruire insieme una maggiore attenzione e sensibilità della comunità verso i giovani. Per tale motivo si auspica la più ampia partecipazione e divulgazione dell’iniziativa.
 

dal giornale on line del Comune di Città della Pieve

progetto-giovani

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here