Home Rubriche Storia pievese Pieve Nostra 1960 : il Sindaco Sacco risponde, un inviato a Salci,...

Pieve Nostra 1960 : il Sindaco Sacco risponde, un inviato a Salci, Pierino e la neve

Condividi

Siamo arrivati con la pubblicazione dei numeri di Pieve Nostra, giornale dell’Associazione Turistica Pievese, al 1960. Inizia un decennio che sarà cruciale per il nostra paese che ancora non ha  messo definitivamente alle spalle la guerra.

Qui sono riprodotti i primi due numeri dell’anno e la parte del leone la fa il dibattito piuttosto acceso fra il giornale che aveva ospitato due articoli molto critici del professor Angelo de Fabrizio nei confronti del Comune ed il sindaco Solismo Sacco che interviene due volte.

Da leggere sono anche due pezzi scritti da Luigi Stancati che scrive, quasi da inviato, delle due frazioni di Salci e di Moiano. Don Uberto Volpoi continua la sua incessante e lodevole campagna per chiedere interventi verso alcune delle opere d’arte cittadine, mentre Gino Porzioli delizia i lettori con il suo dialetto, ora spassoso ora critico, sui temi più vari, in questo caso segnaliamo “la Trova” e “la neve”.

Una attenzione particolare meritano i sunti di alcuni temi di giovani studenti pievesi ed il notiziario sportivo che ci aggiorna sulle vicende sempre problematiche della Pievese di quegli anni, che comunque continua a giocare.

Infine vi diciamo di andare al leggere anche le notizie delle nascite che riserveranno qualche sorpresa a qualche buon cinquantenne di oggi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here