Home Argomenti Arte e Cultura A Milano apre un Museo Etrusco. Ci sarebbero anche i reperti pievesi...

A Milano apre un Museo Etrusco. Ci sarebbero anche i reperti pievesi della ex collezione Giorgi

Condividi

ARCHIVIO DEL CORRIERE PIEVESE
21 AGOSTO 2017

Una notizia che interesserà chi ama Città della Pieve e la sua storia. La Fondazione che fa capo all’industriale farmaceutico Luigi Rovati, sta allestendo “il nuovo museo etrusco di Milano”. Da notizie ufficiose, pare che a far parte delle opere che saranno esposte sotto la Modonnina, ci saranno, oltre che altri reperti chiusini,  anche i reperti etruschi della collezione Giorgi,uno dei più grandi proprietari terrieri pievesi,  che nel secondo dopoguerra divenne l’azienda Andreoli, collezione venduta agli inizi del 900 ad un importante collezionista chiusino. La storia  del collezionismo chiusino e pievese è stata ricostruita in una pubblicazione del 2007, da parte del direttore del Museo Archeologico di Chianciano,  Giulio Paolucci.

Segue il testo della notizia sul Museo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here