Città della Pieve, partono le iniziative di animazione del centro storico Il 22 giugno c’è AperinFiore; dal 28 giugno al 2 agosto c’è “CROMA, venerdì di shopping e musica a colori…”

Si comincia sabato prossimo 22 giugno con AperinFiore, un’iniziativa ideata per festeggiare la serata che anticipa l’Infiorata di San Luigi Gonzaga, quando colori, profumi e il lavoro sapiente dei contradaioli danno vita ad un’opera bellissima e unica.

Con AperinFiore, che inizia alle 17.00, Città della Pieve sarà infatti animata con musica, promozioni e vetrine a tema floreale nei negozi aperti fino a tarda sera, flower drink nei bar e nei ristoranti del centro storico.

Questo però è solo il primo degli eventi che animeranno l’estate pievese.

Dal 28 giugno al 2 agosto parte CROMA, venerdì di shopping e musica a colori…: un evento fatto da 6 appuntamenti che daranno brio e vivacità a Città della Pieve.

Sono 70 le attività che danno vita all’iniziativa, tra bar, ristoranti, negozi, professionisti tanto altro. Le serrande saranno alzate fino tarda ora per facilitare lo shopping; mentre a “scaldare” l’estate pievese ci penseranno tanti spettacoli, iniziative di animazione per i bambini, visite guidate a cura di Info Point di Città della Pieve e la possibilità di visionare il museo spazio Kossut.

L’iniziativa si avvale del patrocinio di Confcommercio Trasimeno, del Comune di Città della Pieve e dell’Associazione Turistica Pievese.

Il programma di massima prevede: il 28 giugno Greengrocers Trio band locale con Marco Pasquariello in Piazza Plebiscito; il 5 luglio 3 Mendi Band in Piazza Plebiscito; il 12 luglio Diana cover band, il 19 luglio l’allestimento di un parco giochi di gonfiabili per i bambini in piazza Plebiscito; il 26 luglio serata disco ‘70/’80 in piazza Plebiscito; il 2 agosto lo spettacolo cabaret dei 7 Cervelli in Piazza Plebiscito.

Gli imprenditori di Città delle Pieve, che hanno investito in prima persona in questo progetto al quale stanno lavorando con entusiasmo e in sinergia, sono convinti che la possibilità di fare shopping nelle ore serali, assieme ad iniziative di animazione nel centro storico, possano invogliare i pievesi ma anche i turisti in vacanza nei Comuni limitrofi a raggiungere Città della Pieve per scoprire la qualità dell’offerta commerciale e il fascino della città.

L’auspicio è che questo progetto possa ripetersi e crescere negli anni, diventando un appuntamento fisso, atteso non solo dai pievesi.

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Maltempo. Allerta arancione da domani in Umbria per piogge, temporali e vento su tutta la regione

(aun) La Protezione civile regionale comunica che, sulla base delle previsioni disponibili, è stato emesso ...