Home Argomenti Sport Settimane dello sport, ecco i commenti …!!

Settimane dello sport, ecco i commenti …!!

Condividi

settimane dello sport

Le soddisfazioni, per organizzatori e lavoratori delle settimane dello sport, non finiscono mai: l’iniziativa è terminata appena dieci giorni fa, ma la voce dei bambini che incontrano per strada i loro “tutor” e li esortano a replicare l’evento l’anno prossimo, riempie tutti di orgoglio per il lavoro svolto.
Abbiamo allora chiesto proprio a coloro che hanno condiviso le due settimane con i bambini qualche parola su questo progetto..! Ecco i loro commenti…!!

Bruna: Come gia’ ho avuto modo di dire e’ stata un esperienza profonda credo, sopratutto per noi “grandi” che sono sicura ha avuto riscontri positivi anche nei “piccoli”. Incontrare bimbi che hai conosciuto lì che ti fermano e ti abbracciano per strada….non ha prezzo!

Thomas: Come prima esperienza riguardo alle settimane dello sport sono stato a contatto con dei bambini /ragazzi favolosi e divertenti. Posso solo che dire grazie a tutti…!!

Nicola: E’ stata sicuramente una bella esperienza, anche se molto più impegnativa dello scorso anno, soprattutto perché c’è mancato l’aiuto di qualcuno. Per noi è stata un’esperienza divertentissima e credo lo sia stato anche per i bambini a giudicare dai commenti dei genitori e dal loro atteggiamento.

Nicoletta: Credo che ci sia poco da dire… Oltre ad aver creato un posto dove i bambini possano giocare ed imparare cose nuove…credo che la soddisfazione maggiore nell’aver reso ciò stia nel fatto che quando incontri bambini ti dicano: grazie per le settimane dello sport. Allora, ti rendi conto di aver fatto un buon lavoro e di poter essere felice.

Mattia: Quest’iniziativa non ha eguali..! Ricordo che al termine delle due settimane una mamma commentò scherzando: “abbiamo lasciato i figli a voi, che siete più figli dei figli”. Aveva proprio ragione…!! Credo però che questo fatto abbia contribuito a far si che il rapporto, la sintonia e l’affetto creati tra noi ed i bambini sia un qualcosa di unico…

Federica: E’ stata un’esperienza bella, di quelle che non si dimenticano tanto facilmente; quelle che ti fanno tornare il sorriso se un bambino a distanza di tempo ti saluta timido con la manina per strada. Poi quando come me ti riscopri bambina fra di loro non puoi che fare tesoro di ogni momento passato insieme.

Elisabetta: Quest’anno per la prima volta ho partecipato alle settimane dello sport e devo dire che è stata un’esperienza unica: anche se a volte è stato faticoso, comunque i bambini ci hanno ripagato in pieno di ogni minimo sforzo. Un abbraccio a tutti i bambini!

Valentina: Parlando da “bambina”, perché sono la più piccola tra gli istruttori, posso dire che le settimane dello sport sono state davvero una bella esperienza, sia per me che adoro i bambini, sia per loro stessi che credo si siano divertiti molto; addirittura ci hanno chiesto di prolungare le settimane. Tutti noi istruttori abbiamo instaurato un bel rapporto con loro, quindi posso solo che dare un giudizio molto positivo e direi proprio che è un’esperienza da riprovare..

Michele: Esperienza unica…spero ripetibile…niente può essere più bello ed emozionante nel vedere così tanti bambini sorridere…il mio unico rammarico è che due settimane con loro siano passate troppo alla svelta!! Grazie comunque per avermi dato la possibilità  di esserci stato!

Clarissa: Sono stati dodici giorni bellissimi, grazie alla spensieratezza e ai sorrisi di ogni bambino e di chi, come me, aveva la gioia di condividerli con loro…!!

Chiara: Sono molto orgogliosa e soddisfatta della riuscita delle settimane dello sport. Grazie alla collaborazione creata nel tempo con i ragazzi che hanno seguito i bambini, alle famiglie che hanno creduto nel progetto sportivo-formativo, alle tante associazioni pievesi che hanno lavorato con noi e ai meravigliosi
bambini che si sono divertiti e hanno saputo creare un bel clima di affiatamento e solidarietà .

Davvero belle parole e complimenti a tutti: l’iniziativa ideata e supervisionata dall’assessore allo sport Chiara Lucacchioni, e realizzata poi grazie all’apporto dei ragazzi è stata un vero successo..!!
Sicuramente molti meriti anche alle associazioni che, volontariamente, hanno partecipato facendo conoscere ai bambini i loro sport: Judo Club Città  della Pieve, Centro Ippico il Cavacchione, Soft-air Città  della Pieve, Sbandieratori e Musici di Città  della Pieve, GeoVolley, USD Pievese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here