Home Argomenti Politica Manifestazione antifascista a Chianciano

Manifestazione antifascista a Chianciano

Condividi

Rassegna Stampa. Dalla Nazione. Chianciano Terme. – Manifestazione antifascista aChianciano per protestare contro il congresso di Casa Poundprogrammato, per i prossimi giorni, nella città termale toscana.

Quasi mille i partecipanti, secondo gli organizzatori, alla manifestazione antifascista a Chianciano Terme (Siena) e organizzata dall’Anpi a pochi giorni dal congresso nazionale di CasaPound che si svolgerà anch’esso nella cittadina termale dal 9 all’11 settembre.

«La manifestazione è nata contro il congresso di CasaPound ma è diventata un appuntamento per dare voce ai tanti che si adoperano per fortificare i valori dell’antifascismo e della partecipazione alla democrazia, quegli stessi valori già presenti nella Costituzione che ha bisogno di essere applicata» sottolinea Silvia Folchi, presidente dell’Anpi provinciale di Siena.

«Un’iniziativa bella, vivace e colorata» aggiunge Folchi ringraziando «le tante associazioni che hanno aderito, i delegati di tutti i comitati Anpi giunti anche dalle province di Perugia, Firenze e Arezzo». La manifestazione «Valdichiana antifascista – da ieri ad oggi per domani» si è svolta con un corteo pacifico che ha attraversato la città per terminare in piazza Matteotti di fronte al municipio dove si sono susseguiti gli interventi dei rappresentanti Anpi, delle istituzioni e delle associazioni presenti «per ribadire che la Valdichiana è terra di pace e di solidarietà», sottolineano gli organizzatori.

foto sindaci

Alla manifestazione hanno preso parte i rappresentanti di gran parte dei Comuni senesi, i deputati Pd Susanna Cenni e Luigi Dallai e i consiglieri regionali Simone Bezzini e Stefano Scaramelli. Tante le associazioni presenti tra cui Arci, Arci Gay, Libera, Cgil, Legambiente, Europa senza muri oltre ai rappresentanti di Partito Socialista e Partito Comunista. Assente il sindaco di Chianciano Terme Andrea Marchetti. Presentato anche il libro ‘Ultima fermata – una storia per Renatò di Zerocaclare e ErrePush, dedicato a Renato Biagetti ucciso a Roma dai neofascisti 10 anni fa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here