Impianto di San Donnino, il Comune di Città della Pieve inizia le assemblee In programma altre con esperti e dati a disposizione presso l'Ufficio Tecnico

Dopo aver dichiarato la volontà di fare  piena chiarezza sull’attivazione dell’impianto di San Donnino, il Comune ha svolto un primo incontro pubblico a Ponticelli lo scorso 27/10, su richiesta della ProLoco di Ponticelli, dove il Sindaco ha illustrato l’iter autorizzativo e risposto alle domande del pubblico presente.

In tale sede si è data indicazione di una prossima assemblea pubblica a cui invitare esperti della materia e soggetti preposti alla tutela ambientale, affinché possano essere fornite tutte le informazioni del caso. L’ Amministrazione Comunale sta al momento organizzando un ciclo di iniziative sulla materia, cui Arpa ha garantito il supporto, che oltre ad informare possano anche fornire strumenti ed indicazioni utili su come introdurre vincoli più restrittivi nel territorio comunale che impediscano l’istallazione di particolari tipologie di impianti.

Come illustrato nel corso dell’assemblea sopra richiamata l’impianto che si sta realizzando è destinato a trattare esclusivamente materiale ligneo proveniente dall’attività boschiva e di pulizia degli alvei dei corsi d’acqua svolta dal gestore che è titolare di una concessione regionale proprio per l’esecuzione di tale attività che ha notevole valenza ambientale visto che è destinata a rimuovere tronchi e ramaglie dai corsi d’acqua altrimenti pericolosi.

L’impianto, in virtù delle autorizzazioni rilasciate, non può in alcun modo trattare rifiuti ed a qualsiasi richiesta di modifica conseguirebbe l’opposizione dell’Amministrazione Comunale. Come più volte ribadito l’impianto si attiva nel pieno rispetto di norme nazionali che ne riconoscono l’utilità con incentivi legati proprio alla sua classificazione ed all’uso di fonti rinnovabili.

Nei prossimi giorni si darà informazione delle iniziative programmate, intanto l’Ufficio Tecnico ha predisposto una raccolta di tutti gli atti, pareri e provvedimenti autorizzativi in formato digitale, chiunque ne può fare richiesta e venire in Comune con un semplice supporto informatico per prenderne copia previa esecuzione dei previsti adempimenti amministrativi.

dal giornale on line del Comune di Città della Pieve

 

Riguardo a redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

San Casciano dei Bagni. Aggiudicata la gara per la fornitura di Gpl.

(Comunicato stampa)  Il comune di San Casciano dei Bagni, uno dei comuni italiani non metanizzato, ...