Home Argomenti Calcio Prima. Corciano nuovo padrone. Non mollano Ficulle e Pietrafitta

Prima. Corciano nuovo padrone. Non mollano Ficulle e Pietrafitta

Condividi

Erano sicuramente in pochi a scommettere sul fanalino di coda Ciconia nella partita contro la capolista fresca di primato Tuoro. E invece siccome la palla è rotonda da  Orvieto gli azzurri lacustri sono tornati sconfitti seppur di misura e il primo posto se lo è preso il Corciano. La squadra di mister Riberti, battendo per 4 a 1 il Po Bandino ha ottenuto il decimo risultato utile consecutivo insieme alla settima vittoria di fila e quindi si è insediato in testa alla classifica. Oltre al Tuoro anche il Magione ha rallentato la corsa impattando sul campo di Mugnano, mentre Ficulle e Pietrafitta hanno ottenuto due buoni pari sui terreni di Macchie e Mantignana.

cast fic

Giornata no per le due pievesi, perché se ci può stare la sconfitta dei biancoverdi del Po Bandino sul campo nella neocapolista il pareggio casalingo del Moiano contro una diretta concorrente della zona play out, come il Passignano non fa classifica e nemmeno buon sangue.

corc pob 2

Prima Categoria Girone B Risultati

pri ris

Prima Categoria Girone B Classifica

pri cla

Rassegna Stampa

rass pri 1

rass pri 2

Commenti

Ciconia Tuoro 1 a 0 Petrella 14° st.

Commento della pagina fb del Tuoro

Clamorosa sconfitta per il Tuoro che esce sconfitto in casa del fanalino di coda Ciconia. Gli Azzurri sono scesi in campo fisicamente, ma mentalmente oggi non c’erano proprio e ai modesti avversari non è parso il vero di ottenere questi tre punti, facili facili. Quali i motivi di questi Black Out? Sicuramente le tante assenze possono aver influito, sicuramente la settimana che ha preceduto la gara è stata particolarmente “allegra” (e ci mancherebbe che non fosse stato così), il primo posto in solitaria può aver scaricato la mente dei giocatori, fatto stà che i ragazzi oggi sono venuti ad Orvieto a farsi una bella gita più che a giocarsi una partita di campionato. Oramai è andata, ai ragazzi si può perdonare anche questa piccola divagazione sul tema, perchè quest’anno hanno dimostrato come non mai di essere sempre sul pezzo, da domenica si ritorna a fare sul serio perchè al comunale arriva un Mantignana agguerrito e in serie positiva da oltre due mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here