Home Rubriche Meteo Potrebbe arrivare uno scampolo d’inverno per capodanno

Potrebbe arrivare uno scampolo d’inverno per capodanno

Condividi
Siamo al 26 dicembre e ancora non vi è stata una sola gelata seria (temperatura sottozero, non semplici brinate con temperature di zero gradi o leggermente superiori) in collina. Un fatto senza precedenti. Nel corso dell’ultimo mese ha fatto tra l’altro nettamente più freddo, grazie a inversioni termiche e nebbie, nelle valli che in collina, fatto non inusuale in inverno anche se non in questi termini, ma addirittura ha spesso fatto più freddo nelle valli che in montagna, dove la neve latita a tutte le latitudini, dal sud fino alle Alpi.
Finalmente però si vede qualcosa di simile all’inverno all’orizzonte. Infatti il freddo, che finora ha latitato persino in Russia e in Europa orientale, dove normalmente è di casa in questa stagione, colpirà davvero duro su quelle zone e potrebbe allungare le “grinfie” in extremis su di noi proprio dalla notte di San Silvestro. Si tratta ancora solo di ipotesi, anche perchè il “grosso” del freddo sembrerebbe fermarsi sui Balcani non interessandoci direttamente, ma la strada sembrerebbe tracciata. Fra qualche giorno la situazione sarà più chiara.
Nella foto la temperatura a circa 1500 metri di quota prevista per la notte di Capodanno: si noti il grande gelo su Russia ed Europa orientale e le sue propaggini assai più attenuate su di noi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here