Home Argomenti Cronaca Medaglie d’onore ad Adolfo Cittadini e Americo Gobbini

Medaglie d’onore ad Adolfo Cittadini e Americo Gobbini

Condividi

dall’Amministrazione Comunale riceviamo e pubblichiamo.

Martedì presso la Prefettura della Provincia di Perugia si è tenuta la cerimonia di consegna delle medaglie d’onore ad Adolfo Cittadini e Americo Gobbini.

Adolfo Cittadini e Americo Gobbini durante il 2° conflitto mondiale erano fanti di stanza a Zara nella ex-Jugoslavia. A seguito dell’Armistizio dell’8 settembre del 1943 furono fatti prigionieri dai tedeschi e tradotti in Germania, dove lavorarono in una azienda agricola nei pressi di Berlino. Il 12 settembre 1944 furono condotti vicino a Kassel per lavorare in una fabbrica di aeroplani. Furono liberati il 9 aprile del 1945. Raggiunsero a piedi Coblenza, dove presero il treno che dopo 18 giorni li condusse a Chiusi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here