Home Argomenti Sport Matteo come un orologio. Primo di categoria alla “Salitredici” amiatina

Matteo come un orologio. Primo di categoria alla “Salitredici” amiatina

Condividi

La Salitredici è una classica del podismo nel panorama toscano e in particolare delle corse in salita. Si disputa lungo la strada provinciale che dallo Stadio comunale di Abbadia San Salvatore porta alla vetta del Monte Amiata.

Il percorso è lungo 13,2 Km ed è completamente chiuso al traffico e alberato, snodandosi tra castagni e faggi dagli 830 mt s.l.m. di Abbadia San Salvatore ai 1680 mt dell’arrivo.

Abbinate alla gara competitiva sono la camminata e il nordic walking non competitive di 9 Km che si svolgono lungo lo stesso percorso della gara e arrivano in località II Rifugio Cantore.
Questa concomitanza fa si che l’evento coinvolga famiglie e bambini contribuendo al clima festoso che avvolge la manifestazione e garantisce sostegno e tifo agli altleti lungo tutto il percorso.

Su questo prestigioso e affascinante traguardo Matteo Merluzzo, è arrivato puntuale come un orologio. Nono assoluto e primo della sua categoria, con il tempo di 1 ora e 2 minuti, migliorando di tre minuti il record precedente. Questo Matteo ci aveva detto che doveva essere il suo anno delle verifiche. E noi lo seguiremo. Tra l’altro qualche giorno fa la notizia del  suo fidanzamento ufficiale, con Sabina, ha fatto il giro delle rete. In quanto a verifiche, quindi, stiamo andando piuttosto bene.

coppia

 

 

classifica matteo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here