Il “Val d’Orcia ART Festival” presenta il Logo ufficiale. Il primo Festival di Arte in Val d’Orcia  si svolgerà dal 10 al 12 settembre a Radicofani.

(Comunicato stampa9

ll Val d’Orcia ART Festival, il primo Festival legato all’arte in Val d’Orcia, presenta ufficialmente il Logo dell’evento, creato dalla Visual Designer 3D Generalist Melissa Mercanti.

La professionista nata e cresciuta a Chianciano Terme, attualmente lavora a Milano. Appassionata di arte fin da piccola, amore trasmesso dalla madre, anch’essa artista, ha frequentato il liceo Artistico ad Orvieto, ed in seguito ha studiato presso l’Accademia d’Arti Digitali di Firenze e poi di Milano.

Il Logo rappresenta l’unione perfetta tra arte e territorio toscano tramite il linguaggio dei segni: la stilizzazione del pennello, simbolo dell’arte pittorica, ricorda la silhouette del cipresso toscano, elemento tipico del paesaggio in Val d’Orcia. L’interpretazione del Logo presenta quindi due dimensioni, la prima quella del pennello poggiato su una tela; mentre nella seconda interpretazione sembra di osservare un cipresso con il paesaggio stilizzato in secondo piano da una finestra. La stilizzazione geometrica ha radici nella tecnica della vetrata e del mosaico, entrambe sfruttano l’incastro di tessere e vetri colorati per creare l’immagine finale.

“Ho progettato il Brand per il Val d’Orcia Art Festival – ha dichiarato Melissa Mercanti – con grande passione poiché amo l’arte in tutte le sue forme ed il Festival per me è una rappresentazione a 360° di essa”.

“Metaforicamente il Festival sarà un grande mosaico artistico dove la diversità di ogni artista è una tessera che lo compone e lo arricchisce culturalmente – ha concluso la Visual Designer –. Ogni artista ha il suo punto di vista a riguardo e proprio come nel cubismo, la realtà è rappresentata da più punti di vista uniti insieme in un’unica tela, in questo caso, l’arte è rappresentata da artisti con identità diverse unite insieme nel Val D’Orcia Art Festival”.

 

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

San Casciano dei Bagni. “Jeshua” il Cristo Misericordioso di Attilio Cartone. L'opera, benedetta da Papa Francesco, esposta alla Collegiata di San Leonardo.

(Comunicato stampa) A San Casciano dei Bagni sarà esposta nella Chiesa della Collegiata di San ...