Home Rubriche Meteo Il colpo di coda finale dell’estate

Il colpo di coda finale dell’estate

Condividi

Dai dati del CNR l’estate 2015 è stata complessivamente la terza più calda di sempre in Italia, dopo l’imbattibile 2003 e di un soffio dietro la quasi altrettanto calda estate 2012, non a caso tre estati degli ultimi 15 anni, a ulteriore conferma del “cambio climatico” che, quantomeno per la bella stagione, cioè primavera ed estate, è inequivocabilmente in atto in questo nuovo millennio.

Ma questa calda estate, che ha visto il luglio con le temperature medie di gran lunga più alte di sempre, ha ancora in serbo le ultime cartucce e le sparerà tra mercoledì e venerdì, quando una calda corrente sciroccale farà impennare i termometri fin quasi ai 40 gradi in certe zone delle regioni meridionali e in Sicilia.

Da noi invece si limiterà a farci raggiungere o anche superare, per l’ultima volta quest’anno si spera vista la stagione ormai avanzata, i 30 gradi, ma con umidità alta e cieli lattiginosi o a tratti nuvolosi, che impediranno alla temperatura di scendere molto durante le prossime notti.

A partire da venerdì sera e ancor più nel fine settimana invece, quasi in coincidenza con l’equinozio di autunno, si tornerà progressivamente a temperature nella norma e il tempo dovrebbe peggiorare con piogge e temporali.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here