Home Argomenti Sport Gran Fondo Castello di Monteriggioni

Gran Fondo Castello di Monteriggioni

Condividi

Domenica 13 marzo a Monteriggioni (SI) ha preso il via anche la Coppa Toscana di mtb con La Gran Fondo Castello di Monteriggioni, organizzata dal Team Bike Pionieri, giunta alla sua 25esima edizione, una delle più importanti nel panorama nazionale della MTB.

Il percorso identico a quello dello scorso anno, 52 chilometri con un dislivello di 1600 metri, la partenza dall’interno delle mura del castello e un tratto di trasferimento prima di affrontare i sentieri della Montagnola Senese, il doppio passaggio dal centro di Monteriggioni, con la salita più lunga e il GPM in località Fungaia con la successiva discesa che riportava i bikers ad Abbadia Isola e da lì gli ultimi chilometri prima di riportare all’arrivo posto in piazza del castello. Previsto anche il percorso corto di 24 km con 650 mt di dislivello.

Numeri record, con 1700 partenti, con bikers di tutto rispetto, con il colombiano Hector Leonardo Paez Leon con i colori del team Olympia Polimedical, insieme a Marzio Deho, Juri Ragnoli e Franz Hofer del team colori della Scott di Mario Noris, Daniele Mensi e Cristian Cominelli, il russo Alexey Medvedev e Christina Kollmann della Trek Selle San Marco, Katazina Sosna, i fratelli Crisi (Silmax), Francesco Failli e Francesco Casagrande (Cicli Taddei), Rocchetti e Pierpaoli (Cingolani Specialized). Anche i bikers di Città della Pieve al via con Walter Chiappini e Gabriele Parretti con i colori della Laris Bike di Ponticelli e Nico Fuccelli con i colori della NPM di Chiusi.

Il meglio dei tre bikers di casa è stato Nico Fuccelli che nonostante una caduta è arrivato 168°, Walter Chiappini 420° e Gabriele Parretti 759°. La gara, per gli uomini è stata vinta da Medved Alexey 1:58:13,93 a seguire Deho Marzio e Mensi Daniele. Per le donne si impone Sosna Katazina 2:23:12,59 a seguire Kollmann Christina e Gaddoni Elena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here