Home Rubriche Dollani-Raccogli fanno impazzire gli avversari.. Baldacconi, che sicurezza…! Ecco le pagelle...

Dollani-Raccogli fanno impazzire gli avversari.. Baldacconi, che sicurezza…!
Ecco le pagelle dei bianco-verdi contro il Papiano

Condividi

Partita aperta e divertente quella che domenica è andata in scena a Po’ Bandino.
Inizialmente le squadre si sono affrontate a viso aperto, anche se fin da subito i padroni di casa hanno dato l’impressione di poter affondare il colpo vincente.
Il goal, arrivato a metà del primo tempo, spiana la strada agli uomini di mister Magara che controllano il match e nella ripresa trovano meritatamente il goal della sicurezza.
Ecco le pagelle dei bianco-verdi:

1. BATTAGLINI: 6,5
Si fa trovare pronto nelle due occasioni in cui è chiamato in causa. Sempre attento sulle uscite, da  sicurezza a tutto il reparto arretrato.

2. BACIOCCOLA: 6
Disputa una buona gara, rimanendo sempre bloccato sulla linea dei difensori ad arginare le avanzate avversarie nella sua zona.

3. SPADEA F: 6,5
Buona volontà e corsa da vendere. Il terzino sinistro bianco-verde non fa passare nessuno dalle sue parti e si concede anche qualche sortita in avanti.

4. PARRETTI: 6,5
Da vero capitano non molla mai la presa e tiene alta la tensione in ogni momento della gara. Macina chilometri su chilometri, recuperando palloni in qualsiasi zona del campo.

5. SANTARELLI: 5,5
Macchia una prestazione diligente con un’espulsione che, a dieci minuti dalla fine, doveva certamente evitare.

6. BALDACCONI: 7
Il centrale del Po’ Bandino è insuperabile: sempre sul pezzo si mostra in chiusure eleganti e diagonali perfette, dando sicurezza ed equilibrio a tutta la squadra.

7. TOTI: 6,5
Quando parte sono dolori per i difensori del Papiano. Nel primo tempo un palo gli nega la gioia del goal. (SPADEA L. : 6)

8. AMODIO: 6,5
Tanta quantità e discreta qualità per il centrocampista di Po’ Bandino approdato quest’estate alla corta di mister Magara.(BRILLO: 6)

9. RACCOGLI: 7
Lotta per tutti i 90 minuti mettendo in difficoltà i centrali avversari e facendo salire la squadra. Il goal non si può sbagliare ma lui, da bomber qual’è, è al posto giusto nel momento giusto.

10. FROLLANO: 6
Nel centrocampo bianco-verde è quello che soffre di più la fisicità degli ospiti. Tuttavia non demorde mai e lotta anche lui fino all’ultimo minuto.

11. DOLLANI: 7
E’ vero che a volte è troppo lezioso, ma i 3 punti portano senza dubbio la sua firma. Il primo goal nasce da un suo tiro, sul secondo salta tutti ed appoggia al centro per Raccogli che, a porta vuota, non fallisce. E’ lui che spacca in due la partita con le sue accelerazioni.(TASCINI:  S.V.)

MISTER MAGARA: 7
La squadra, ben messa in campo ed equilibrata, non subisce mai e si rende pericolosa in più di un’occasione. I giocatori sembrano instancabili, non smettono mai di lottare e non disdegnano mai dal giocare palla a terra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here