Cetona: a tutto sport con la “Scarpinata di Cetona”.

(Comunicato stampa)

Tutto pronto per la seconda edizione della “Scarpinata di Cetona”, un appuntamento per gli appassionati del podismo e delle passeggiate nordic e fitwalking. Il ritrovo degli atleti è fissato per (domani) mercoledì 8 dicembre alle ore 8.00 in Piazza Garibaldi a Cetona, in provincia di SienaLa manifestazione è aperta tutte le persone di ogni età (in regola con le vigenti disposizioni di legge); sono previste le seguenti categorie: seniores (20, 25, 30, 35, 40, 45 anni) fino alle categorie veterani (50, 55, 60, 65, 70, 75 anni e oltre). È possibile iscriversi anche direttamente sul posto alle ore 8.00; la partenza della gara è prevista per le ore 9.30. Sono previsti premi per tutti gli atleti in gara e premi ogni singola categoria ai primi tre classificati, oltre a premi per le società sportive partecipanti (dalla 1° all’8° società). La manifestazione è organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Pol Chianciano, di Chianciano Terme, in collaborazione con il Comune di Cetona. È prevista una quota di partecipazione.

La competizione del Comune di Cetona rientra tra gli eventi promossi dai Comuni della Valdichiana Senese riconosciuti rispettivamente European Town of Sport 2021 (Città Europea dello Sport) e European Community of Sport 2021 (Comunità Europea dello Sport) da ACES Delegazione Italia e ACES Europe, Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport.

La gara podistica sarà corsa su una distanza di 11,500 chilometri, mentre il percorso della passeggiata nordic e fitwalking è di 6 chilometri. Obbligatorio presentare il Green Pass e Autodichiarazione Covid-19. I partecipanti alla gara dovranno rispettare le vigenti norme anticodiv-19, rispettando le dovute distanze tra di loro e dovranno portare la mascherina fino a 500 metri dopo la partenza e dovranno indossarla nuovamente subito dopo l’arrivo.

Altre informazioni su: www.girovaldorcia.com.

Riguardo a antoniodellaversana

Controlla anche

Ferrovie. Investimenti per l’Umbria. Quattro miliardi, compresi collegamenti viari. Trasimeno e Pievese dove siete?

(aun) Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha presentato il Piano Industriale 2022-2031 che prevede ...