Home Rubriche Un grazie alle donne pievesi.

Un grazie alle donne pievesi.

Condividi

 

Un grazie alle donne, ma anche agli uomini, presenti l’ otto marzo, all’evento organizzato dall’Amministrazione Comunale di Città della Pieve presso Palazzo della Corgna. Un pomeriggio particolare, trascorso insieme a raccontarci quanto è stato fatto e quanto sarà fatto per LEI, perché, come diceva  il titolo dell’evento, “LEI …E’ DONNA”. Le donne sono spesso acrobate nella vita di tutti i giorni e sono anche l’anima del mondo. Le due associazioni presenti nel nostro Comune, l’Associazione Donne “La Rosa” e L’Associazione Culturale “Accademia Pietro Vannucci” hanno presentato le loro attività e sono state aperte le iscrizioni a due corsi: il primo offerto  gratuitamente alle nostre donne ma anche agli uomini dalla dott.ssa Stefania Bruni, composto da tre lezioni sulla gestione dello stress e sull’autostima; il secondo dall’Associazione Judo Club di Città della Pieve, che offre lezioni di autodifesa personale. Prima del brindisi abbiamo assistito al momento più emozionante del pomeriggio, ovvero quando sono state consegnate, dal Sindaco e dagli Assessori Paggetti e Pugliese, due targhe di riconoscimento a due donne che tutta la cittadinanza pievese, senza ombra di dubbio, riconosce come donne che si sono distinte nel loro ruolo umano, civile e sociale, nelle persone delle Sig.re Carmelita Taborgna e Tiziana Taborgna. Quanto avvenuto è stato solo l’inizio. Infatti a partire da quest’anno, ogni 8 marzo, l’Amministrazione Comunale si impegnerà a ricercare e individuare, attraverso le associazioni e con la collaborazione di tutta la cittadinanza pievese, altre donne che meritano un riconoscimento ufficiale.

E allora un ringraziamento ed un augurio a tutte le donne di Città della Pieve.

Assessori Barbara Paggetti e Carmine Pugliese

articolo 8 marzo

foto articolo 8 marzo

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here