Home Argomenti Cronaca Sempre gravi le condizioni del commerciante pievese

Sempre gravi le condizioni del commerciante pievese

Condividi

Perugia.-Restano gravi, con conseguente conferma di riserva di prognosi,  le condizioni del commerciante di Città della Pieve, ricoverato da domenica sera presso l’Unità di Terapia Intensiva Cardiochirurgica del Santa Maria della Misericordia, dopo aver ingerito acido muriatico. Già all’arrivo dei soccorritori del 118 le condizioni dell’uomo  era state giudicate preoccupanti.

Una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera  informa  che i sanitari  stanno proseguendo  nelle operazioni di monitoraggio dei parametri vitali ; tra l’altro, in mattinata  è stata eseguita una gastroscopia per accertare lo stato delle lesioni prodotte dal liquido  ingerito.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here