Home Argomenti Arte e Cultura Guardate qui. Potrebbe essere il luogo di un’ altra tomba

Guardate qui. Potrebbe essere il luogo di un’ altra tomba

Condividi

Potrebbe esserci un’altra tomba, accanto a quella già trovata a San Donnino. Dopo le razzie dei secoli scorsi, forse è scattata qualche legge di compensazione. A  lanciare la speranza è stato questo strumento   il “georadar”, che ha rilevato nell’area delimitata e visibile nella foto un vuoto sotto la superficie.

georadar foto 2

“Il   georadar, noto anche come GPR (ground penetrating radar), è una metodologia non invasiva utilizzata in geofisica, nello studio del primo sottosuolo, che si basa sull’analisi delle riflessioni di onde elettromagnetiche trasmesse nel terreno.Questo  metodo fornisce, a partire da una profondità di alcuni metri fino al limite di alcune decine di metri, una “sezione” del terreno indagato dalla superficie.”

Ora si intende  proseguire la ricerca. I Pievesi tutti, e non solo,  attendono con il fiato sospeso.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here