Home Rubriche Pievese, smentite le voci sulle dimissioni di Abenante

Pievese, smentite le voci sulle dimissioni di Abenante

Condividi

CITTA’ DELLA PIEVE – Strano retroscena quello capitato a Città della Pieve all’indomani della sconfitta casalinga contro la capolista Trasimeno per 3 a 1. Sono circolate infatti diverse voci, tutte infondate, riguardo a delle fantomatiche dimissioni dell’allenatore della Pievese, Luigi Abenante.

Ci ha pensato però la società a smentire i rumors e riportare subito ordine precisando che l’allenatore in realtà non ha rassegnato alcune dimissioni, né tantomeno la società ha intenzione di liberarsi di uno dei migliori tecnici del panorama calcistico umbro.
In verità in seguito alla sconfitta con la Trasimeno c’è stato un duro confronto negli spogliatoi tra il direttore sportivo Fabrizio Risini e la squadra, nel quale il dirigente bianco-celeste ha esternato il suo disappunto, non tanto per aver perso con la prima della classe quanto per il modo in cui la Pievese ha approcciato alla gara e di conseguenza per come si è concretizzato il risultato finale.

La squadra al momento lamenta numerose assenze ed una rosa troppo risicata, tant’è che la società, di pari passo con le richieste di mister Abenante, è pronta a muoversi sul mercato durante l’imminente sessione invernale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here