Home Rubriche Mister Fabrizi si affida alla vecchia guardia: Cacciamano-Canuti schiantano la Castiglionese Macchie...

Mister Fabrizi si affida alla vecchia guardia: Cacciamano-Canuti schiantano la Castiglionese Macchie
Ecco le pagelle dei bianco-celesti…

Condividi

La Pievese vince ancora, questa volta in rimonta, e continua la sua avanzata verso l’obiettivo della salvezza.
Una squadra che, seppur senza subire molto, va sotto allo scadere del primo tempo subendo un goal a dir poco evitabile.
Poi è il carattere dei giocatori, ma soprattutto le giocate dei suoi uomini chiave, che ribaltano il match, regalando a squadra e tifosi la quinta vittoria consecutiva.
Ecco le pagelle dei giocatori scesi in campo sotto gli ordini di mister Fabrizi.

1. DELLA CIANA: 5,5
L’unico tiro degli avversari, dai 25 metri, finisce sotto la traversa. Non è di certo colpa sua, ma forse il numero 1 bianco-celeste poteva fare qualcosa di più.

2. CHIAPPINI: 6
Una buona prestazione, rovinata in parte da qualche “cincischiamento” in occasione della rete avversaria

3. MONTAGNOLO: 6
Resta bloccato in posizione e svolge il compitino senza grosse difficoltà. (BAGLIONI: 6)

4. MARCHETTI J.: 6
Parte male, sbagliando 4-5 passaggi importanti e concedendo ripartenze agli ospiti: poi con il passare dei minuti cresce e lotta per portare a casa la vittoria.

5. CANUTI: 7,5
Una domenica in versione super: determinato e tenace in una fase difensiva senza sbavature. Non si accontenta e si concede pure il goal che decide il match.

6. NATALI TANCI: 6,5
Quando c’è super-Canuti, Luca è chiamato soltanto all’ordinaria amministrazione. Guida i compagni in qualsiasi circostanza.

7. MARCHETTI T.: 5,5
Prima esterno di centrocampo, poi mezzala. Corre fino al 90esimo ma non incide mai, restando sempre ai margini della
manovra della squadra. Non esente da colpe sul goal avversario. (MORETTI: S.V.)

8. ZAPPATERRENO: 6,5
Le azioni più pericolose prendono tutte il LA dai suoi piedi. E’ il primo a dare la carica cercando la rete in due occasioni, e l’ultimo a mollare (per crampi). (CRESCENZO: S.V.)

9. ROSSI: 5,5
Un primo tempo sottotono. Poi, quando nella ripresa comincia a carburare, ha due volte la palla del terzo goal ma non riesce a chiudere la partita

10. CACCIAMANO: 7,5
Il Cacciamano di questo inizio di stagione è a dir poco devastante. Settimo goal in 5 partite (e che goal..!!): e pensare che ne aveva fatto un altro regolare nel corso del primo tempo, annullato per un inesistente fallo. E’ lui a spaccare la partita, ogni palla che tocca diventa un pericolo per gli avversari.

11. MUCCIFORI: 6,5
Non è sempre nel vivo della manovra ma cerca di farsi vedere con continuità. Ha il merito inoltre di battere la punizione da cui nasce il 2 a 1.

MISTER FABRIZI: 7
Le 5 vittorie consecutive hanno fatto salire l’adrenalina in casa Pievese. Il mister ha costruito
una squadra, che anche domenica si è dimostrata determinata, concentrata e ordinata in campo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here