Home Rubriche Il calcio della nostra zona alla prova del nove

Il calcio della nostra zona alla prova del nove

Condividi

 

Focus sulla seconda giornata di campionato in eccellenza, Promozione e Prima Categoria, dove sono impegnate la maggior parte delle squadre di calcio della nostra città e della nostra  zona:  Trasimeno, Pievese, Muoiano, Pobandino, Tavernelle, Pietrafitta e Piegaro.

Eccellenza 

Esordio della Trasimeno domani sul proprio campo nel campionato di Eccellenza. Ospite dei biancorossi sarà l’Angelana vittoriosa domenica sul prorio campo di misura sul Massa Martana, grazie ad un calcio di rigore.

I biancorossi del presidente Saporito e del mister Baldoni dovranno riscattarsi dalla sconfitta di misura subita domenica scorsa sul campo del Torgiano, pur facendo una buona impressione.

2 g ecce

ecce cla

 

Promozione Girone A

Prova del nove per i biancocelesti di Abenenante dopo la vittoria casalinga della prima giornata al Santa Lucia. La Pievese andrà a giocarsela sul campo della matricola Agello, che domenica scorsa è stato sconfitto di misura, ridotto in dieci e con un goal discusso dalla Juventina San Marco. Nemmeno a dirlo che il più atteso fra i ragazzi del presidente Convito è il bomber Cacciamano che ha già cominciato quello che probabilmente sarà il personale duello per la vetta tra i marcatori, l’anno scorso con Sacco della Trasimeno e quest’anno con Gibbs del Tavernelle.

Tavernelle che deve confermare proprio contro la Juventina, sul proprio campo, l’ottimo esordio della prima giornata nel campionato superiore, quando è andato a vincere sul campo del Corciano., con due reti, appunto,  del suo bomber.

2 g pro

pro cla

Prima Categoria Girone B

I rossoblu moianesi di mister Talli, vittoriosi domenica scorsa sulla Real Virtus, sono attesi dal Santa Sabina reduce dalla sconfitta di Passignano. Il Pobandino ospita sul proprio campo la Castiglionese Macchie che nella partita di esordio è stata strapazzata sul proprio campo dall’Ellera. Da seguire con interesse e attenzione il Pietrafitta che fresca matricola nella gara di esordio è andata ad espugnare il campo del Piegaro in quella che può considerarsi un quasi derby. I biancorossi piegaresi di mister Ottavi dovranno cercare invece il riscatto sul campo della Martinea.

2 g pri

pri cla

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here