Home Rubriche Estate 2013: quali sono le mete preferite dai giovani pievesi…?

Estate 2013: quali sono le mete preferite dai giovani pievesi…?

Condividi

Mare o montagna? Italia o estero? Vacanza relax o movimentata? Questi sono i dubbi che ogni anno rimbombano nelle menti dei giovani pievesi e che, come di solito accade, trovano soluzione all’ultimo minuto.
Abbiamo effettuato un sondaggio per vedere quali sono state le mete prescelte dai ragazzi del Comune di Città della Pieve in questa estate…ed ecco quello che ne è venuto fuori.

La crisi si fa sentire nelle tasche di tutti i giovani ed i risultati lo dimostrano: addirittura il 23% dei ragazzi non andrà  in vacanza (all’incirca uno ogni 4): per loro l’estate sarà pievese quasi del tutto, se non per qualche “capatina” a Montalto di Castro e dintorni.

Oltre il 50% ha deciso di regalarsi una settimana in Italia. Le mete preferite sono sempre le solite: Toscana (12% degli intervistati) e riviera romagnola (11%), gradita soprattutto ai diciotteni in cerca di vita notturna e divertimento.
Nel Sud Italia la meta preferita è la Calabria, seguita da Puglia e Campania. Perdono quotazione, invece, le nostre isole: sicuramente il budget economico dei giovani le rende quasi irraggiungibili. Uno ogni trenta ragazzi ha deciso di trascorrere la vacanza in Sardegna (lo stesso numero che andrà in montagna), addirittura uno ogni quaranta in Sicilia.

Quelli che hanno deciso di fare una vacanza su un’isola (il 23%), preferiscono l’estero. Ed ecco che le mete prescelte sono le Baleari, la Corsica, le isole greche e Malta. Nel dettaglio, il 26% dei ragazzi pievesi se ne andrà all’estero: la Spagna guida la classifica (addirittura la metà dei giovani che vanno fuori dall’Italia hanno scelto la Spagna) anche se alle isole Baleari, viene preferita la vacanza più turistica che tocca Barcellona e Costa Brava.
A seguire le isole greche, mentre pochi hanno scelto località diverse come Francia (soprattutto Corsica), Inghilterra, Olanda e Croazia. Alcuni ragazzi, a dir poco temerari, hanno scelto anche di andare in Egitto che, con i tempi che corrono, forse non era la meta più indicata.
Il dato più rilevante, comunque sia, è che oltre l’80% dei ragazzi ha deciso di passare qualche domenica a Montalto di Castro che, a soli 100 km di distanza da Città della Pieve, resta in assoluto il posto più frequentato dai giovani pievesi.
il sondaggio è stato effettuato sulla base di 200 campioni: i ragazzi presi in considerazione sono residenti nel Comune di Città  della Pieve ed hanno età compresa tra 18 e 25 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here