Home Rubriche Comune di Città della Pieve : Farmacia comunale, nuove regole

Comune di Città della Pieve : Farmacia comunale, nuove regole

Condividi

L’amministrazione comunale ha recentemente ridefinito alcuni termini della convenzione stipulata con Afas per la gestione della Farmacia Comunale di Città della Pieve. Sottolineato il buon risultato conseguito da Afas nella gestione della Farmacia di Città della Pieve, soprattutto sotto il profilo della qualità del erogato, in esito a ripetuti confronti tra l’Amministrazione ed Afas, si è ritenuto opportuno apportare alcune modifiche finalizzate ad incrementare la performance della struttura che nel 2014 ha prodotto un utile netto di circa 69 mila euro.

Con la modifica del regolamento, che prevede anche il vincolo dell’approvazione del bilancio di previsione della Farmacia da parte del Comune, in base a proiezioni effettuate dal personale dell’Ufficio Area Economico Finanziaria del Comune  di Città della Pieve, si potrà permettere una marcata ottimizzazione dei costi con relativo aumento dell’utile, a vantaggio delle casse comunali.

Oltre a questo, tra le novità, sono stati riscritti due articoli del regolamento che consentiranno all’Ente di Palazzo Fargna di avere maggiore possibilità di determinare scelte, quali la dotazione organica del personale addetto e la modulazione oraria dello stesso, che incideranno in maniera significativa sul bilancio.

Una decisione quindi quella dell’Amministrazione che permetterà la condivisione di una nuova strutturazione di gestione. “Trasparenza, efficienza e razionalizzazione dei costi e delle risorse – spiega il sindaco Fausto Scricciolo – sono stati da sempre alla base dell’azione politica e amministrativa di questa Giunta. Per questo ringrazio gli uffici che hanno lavorato a questa nuova strategia, garantendo alla cittadinanza che la rimodulazione di cui sopra non avrà alcuna conseguenza sull’efficienza del servizio della Farmacia Comunale e consentirà, in accordo con Afas, solo di migliorare un rapporto di intesa, e al Comune di riappropriarsi di quella necessaria efficacia che la cittadinanza si attende dall’Ente titolare della Farmacia”.

dall’Ufficio comunicazione del Comune di Città della Pieve

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here