Home Argomenti Eventi Città della Pieve. Fiera di Pasqua. Meno tende più chiostri e debutta...

Città della Pieve. Fiera di Pasqua. Meno tende più chiostri e debutta la “Vicciuta”

Condividi

Città della Pieve – La Mostra Mercato di “Pasqua” è oramai un tradizionale appuntamento a Città della Pieve, un biglietto da visita con il quale la città apre la stagione turistica.

Per la sua ventesima edizione che si svolgerà il 26, 27 e 28 marzo prossimo, non mancano elementi di novità e nuove sperimentazioni. La manifestazione quest’anno tende infatti a legarsi sempre di più agli spazi coperti che abbiamo all’interno del centro storico attraverso l’utilizzo del cortile di Palazzo Corgna e di Palazzo Orca e del mercato coperto, riducendo così l’impatto delle tensostrutture abitualmente installate.

In particolare nell’atrio di Palazzo Corgna e di Palazzo Orca verranno allestiti spazi espositivi a favore di prodotti artigianali e di artigianato artistico che ben si inseriscono nel contesto di pregio dei palazzi.

Il mercato coperto, reso gradevole con un importante allestimento, sarà invece il luogo di valorizzazione dei prodotti vitivinicoli del territorio con la partecipazione delle Cantine appartenenti al progetto “Vicciuta”- un importante progetto che vuole riportare in produzione i vitigni storici – e delle Cantine appartenenti alla Strada del Vino Colli del Trasimeno. Un luogo in cui sarà possibile un percorso conoscitivo della qualità delle nostre produzioni territoriali, con ampi spazi destinati alla degustazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here