Home Rubriche Tirocini formativi nei Comuni, consegnati gli attestati ai 5 giovani di “Verso...

Tirocini formativi nei Comuni, consegnati gli attestati ai 5 giovani di “Verso l’autonomia”

Condividi

 

Città della Pieve – Sono stati consegnati questa mattina dalle Amministrazioni comunali i diplomi di partecipazione ai cinque ragazzi che nel 2015 sono stati selezionati attraverso il progetto “Verso l’Autonomia” per tirocini formativi nei Comuni di Magione, Piegaro, Paciano, Città della Pieve e Castiglione del Lago. Il progetto, finanziato dalla Regione dell’Umbria aveva appunto come target giovani neodiplomati in carico ai Centri di Salute. I ragazzi all’interno delle amministrazioni partecipanti hanno quindi svolto mansioni supporto alle attività quali ad esempio le biblioteche o la mensa comunale, ma anche di segreteria in un istituto scolastico e di biglietteria del percorso museale comunale. Per alcuni di loro si è anche ipotizzata la prosecuzione del percorso di ricerca del lavoro attraverso il Sal (Servizio accompagnamento al lavoro), fissando nuovi obiettivi e attivando specifiche segnalazioni.

Massima gratitudine verso gli organismi che hanno portato avanti e reso possibile il progetto è stata espressa da Giulio Cherubini Sindaco di Panicale che è Comune capofila del Sociale per l’area del Trasimeno: “Insieme a voi – ha detto Cherubini ai giovani tirocinanti – abbiamo costruito un percorso importante e siamo orgogliosi di aver contribuito alla vostra crescita e all’acquisizione di competenze che tutti ci auguriamo possano esservi utili nel percorso lavorativo. E’ da questo tipo di esperienze che si evince il ruolo e il peso che le Istituzioni hanno e sempre di più dovrebbero avere, nei confronti della propria Comunità. Quello che in termini di competenze vi abbiamo trasmesso, se pur importantissimo, è poca cosa rispetto al valore socialmente più significativo dell’opera che voi avete prestato per il territorio”. I tirocini si sono conclusi lo scorso ottobre con forte soddisfazione dei partecipanti e delle loro famiglie e questa mattina a Città della Pieve si è tenuta la consegna dei riconoscimenti da parte dei cinque Comuni coinvolti della zona sociale del Trasimeno , presenti anche i sindaci di Piegaro e Paciano Roberto Ferricelli e Riccardo Bardelli e gli assessori Carmine Pugliese per Città della Pieve e Alessio Meloni per Castiglione del Lago.

da ufficio comunicazione del comune di città della pieve

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here