Home Rubriche TANTO PER NON DORMIRE

TANTO PER NON DORMIRE

Condividi

Tanto per non dormire, come già sai Lorenzo, perché contattato da me da circa 15 giorni, ho convocato per il 16 Settembre 2014, un “tavolo di confronto” sulle nostre scuole, dove, oltre alle forze politiche di maggioranza e minoranza, sono stati invitati, per la prima volta,  i Dirigenti scolastici ed i  Presidenti dei Consigli d’Istituto degli istituti Scolastici Pietro Vannucci ed Italo Calvino di Città della Pieve, presidenti che sono anche rappresentanti dei genitori .

Sempre di questi giorni sono i sopralluoghi che io, Marcello Menicali referente per i lavori pubblici ed il personale dell’Ufficio Tecnico del Comune, stiamo effettuando in tutti i plessi dell’istituto Vannucci, frazioni comprese, e  dell’ asilo nido di Città della Pieve.  Ho fatto richiesta, e questo è la prima volta che accade, che ai sopralluoghi, qualora siano disponibili,  possano partecipare anche le insegnanti,  che sono fiduciarie di ogni plesso interessato. L’obiettivo è valutare la situazione attuale delle scuole, ivi comprese eventuali criticità e necessità.

Riguardo la formazione professionale è nostra intenzione a fine Settembre fare degli incontri con il personale del nostro Centro per l’Impiego e con lo stesso responsabile provinciale dei centri per l’impiego, per verificare se ci sono i margini per instaurare una collaborazione proficua  con il Comune, dando un nuovo input a tutte quelle agenzie formative che vorranno investire nel nostro territorio con dei piani formativi costruiti preferibilmente a misura delle esigenze dei nostri cittadini; nel rispetto dei tempi, delle modalità e della progettazione dei bandi, e non, come è sovente accaduto, di dover far carico l’Amministrazione Comunale di concedere patrocini per risolvere poi problematiche organizzative e logistiche, reperire spazi e locali, trovare attrezzature e magari dover poi pubblicizzare gli stessi corsi a bando quasi scaduto.

Naturalmente di tutto questo ne verrà data notizia mano a mano che i previsti incontri si saranno realizzati.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here