Home Argomenti Arte e Cultura Panicale – Un teatro da regalare

Panicale – Un teatro da regalare

Condividi

Comune, Tsu e Compagnia del Sole lanciano campagna abbonamenti straordinaria per promuovere il “Caporali”

L’Amministrazione comunale di Panicale, in collaborazione con il Teatro Stabile dell’Umbria e la Compagnia del Sole, lancia la campagna abbonamenti speciale “A Natale regala Teatro!”. Nell’ambito delle nuove politiche di valorizzazione del Teatro Cesare Caporali viene dunque promossa, per tutto il periodo natalizio, una campagna di promozione straordinaria, dando la possibilità di acquistare abbonamenti a cinque spettacoli ad un costo di 42 o 55 euro o singoli biglietti ad un costo di 10 o 15 euro, da donare poi a amici e familiari.

La stagione teatrale del Caporali si è aperta con un appuntamento di spicco, ospitando il Premio UBU 2013 e 2015 “Un Bés” di e con Mario Perrotta, che ha restituito un magnifico Antonio Ligabue). Il cartellone prosegue proponendo classici rivisitati, come Wilde, accanto  a commedie (“Ti posso spiegare”) o spettacoli dai contenuti importanti e attualissimi (come nel caso di “Alla mia età mi nascondo ancora per fumare”), per concludere con un attore caro al Caporali, Ciro Masella (“Che fine ha fatto Cenerentola”, che indaga il mistero della bellezza, partendo da una delle più celebri fiabe al mondo).

La rosa delle proposte quest’anno si arricchisce grazie alla presenza della conferenza/spettacolo sulla Commedia dell’Arte con Fabio Mangolini “Il lazzo della mosca e altre storie”. Mangolini inoltre proporrà un workshop teatrale domenica 21 febbraio.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here