Home Rubriche Mercato in casa pievese, nel mirino Fanone e Rossi….!

Mercato in casa pievese, nel mirino Fanone e Rossi….!

Condividi

Dopo aver sistemato la pratica fuori-quota con gli innesti di Muccifori e Montagnolo, il ds Risini sta tentando di rifinire una rosa già ben allestita per affrontare il campionato di Prima Categoria.
Messo a segno il colpo Guidantoni, difensore classe ’87 l’anno scorso in forza al Montepetriolo: il giocatore di Monteleone sarà fondamentale nell’arco del campionato, dato che al momento mister Fabrizi poteva contare soltanto su 4 difensori. Ovviamente il suo arrivo complicherà  la vita a Scricciolo, il quale cerca spazio ed è sul piede di partenza.
Contattato anche l’attaccante Gian Maria Rossi (’84): il bomber di Sarteano viene da un’annata difficile a causa di problemi fisici e quest’anno è pronto a dimostrare di che pasta è fatto. Se la trattativa andasse a buon fine per lui sarebbe un ritorno alla Pievese, dopo che nel 2008/09 aveva già solcato il S. Lucia sotto la “gestione Sauro”.
Ma il ritorno più importante e gradito sarebbe quello di Eduardo Fanone (in foto): Dudu (come lo chiamano gli amici), ha solo 21 anni ma già può vantare 4 anni di Promozione. Il fenomeno pievese sarebbe fondamentale nello scacchiere di Fabrizi dato che, in un ipotetico 4-2-3-1, sarebbe in grado di ricoprire almeno 7 ruoli. Non solo duttile ma anche tecnico, determinato e veloce. Non ultimo il fatto che viene anche lui da un infortunio grave e non vedrà  l’ora di potersi mettere in mostra.
I contatti ci sono, staremo a vedere la loro evoluzione.
Nel frattempo colpo del Chiusi che è riuscito a battere la concorrenza di molte squadre per aggiudicarsi le prestazioni del giovane pievese Nico Saravalle: il duttile giocatore classe ’96 farà parte della rosa della prima squadra (Eccellenza toscana) e comincerà la preparazione già tra qualche giorno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here