Home Argomenti Economia Magione, internet veloce anche nelle case

Magione, internet veloce anche nelle case

Condividi

 

Magione. II Comune promette internet veloce, e tra frazioni e centro storico si consuma la battaglia del “chi sì” e del “chi no”. Lavori a pieno ritmo, assicura l’Amministrazione guidata dal sindaco Giacomo Chiodini, ma c’è chi teme di rimanere fuori, almeno in questa fase, dalla possibilità di avere sotto casa la banda larga, e chi soprattutto, le frazioni lacustri, la vorrebbe subito senza promesse per il prossimo futuro.

Ma il territorio di Magione è vasto e quindi, per ora, il Comune dopo aver garantito l’installazione della fibra ottica nelle zone artigianali e industriali, adesso imbocca la strada della abitazioni private.

«Finalmente la banda larga arriva anche per le aree residenziali – dice lo stesso Chiodini- I lavori che in questi giorni vengono fatti attorno alle cabine telefoniche sono opera di un gestore di telefonia e riguardano l’aggiornamento tecnologico delle linee per migliorare il segnale in banda larga. Nelle prossime settimane presenteremo più complessivamente il progetto, reso possibile anche grazie alla realizzazione del cavidotto intercomunale Magione-Corciano. Per ora basti dire che riguarderà entro la metà del 2017 il capoluogo ed alcune frazioni del territorio comunale. Non è stato facile intrecciare le esigenze private e pubbliche su un tema molto complicato come la banda larga».

I lavori di ampliamento, spiegano in Comune, «sono per aumentare le potenzialità della linea in fibra ottica. Sono previsti vari interventi che in alcuni casi (Sole e Pineta e Soccorso) risolveranno i problemi di assenza di Adsl. Si cerca di utilizzare infrastrutture esistenti e utilizzare tecniche di scavo non invasive. Tutto ciò grazie anche agli investimenti del Comune che ha realizzato una infrastruttura fruibile nella zona industriale di Bacanella».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here