Home Argomenti Calcio Si riparte. Con Tiberis, Sant’Arcangelo e Piegaro.

Si riparte. Con Tiberis, Sant’Arcangelo e Piegaro.

Condividi

Nel ciclismo si direbbe che siamo alla volata finale. Volata lunga da finisseur, ma sempre volata. Mancano sette giornate al termine, sia in Promozione che in Prima Categoria e teoricamente ci sono

ventuno punti a disposizione per le ambizioni e gli obbiettivi delle tre squadre pievesi di calcio impegnate nei rispettivi campionati.

In Promozione “gli argentini” della presidente Baglioni attendono in casa una sfidante diretta alla massime posizioni ed agli eventuali play off. A bocce ferme oggi quella che si disputerà al Santa Lucia

sarebbe appunto la prima partita fra la seconda e la quinta classifica. Partita importante quindi e difficile, quella che aspetta i secondi della classe pievesi, anche perchè

la Pitulum Tiberis rappresenta oggi il calcio umbertidese che ha sempre avuto una grande tradizione e che proprio lo scorso anno ha festeggiato il secolo di vita e che dopo un inizio balbettante ha cominciato, anche grazie al cambio dell’allenatore e a qualche rinforzo a macinare buoni risultati. Ma già all’andata i biancocelesti seppero prendere le misure su i ragazzi della Fratta, vincendo nello stadi di Via Morandi per 2 a 1. E questo lascia ben sperare anche per domani.

La capolista Moiano è impegnata, in Prima Categoria, sul campo di una delle tante squadre lacustri di questo girone. I rossoblu del presidente Binaglia vanno a giocarsela a Sant’Arcangelo, con l’obbiettivo di rimanere in testa e di tenere dietro la corrazzata gialloverde  della Valnestore. Tavernelle che giocherà anch’esso in riva al lag, ma sul campo della Castiglionese Macchie.

Per finire c’è una partita importante anche per il Pobandino che giocherà in casa con il Piegaro, squadra ormai stabilmente collocata nei quartieri alti della classifica.

In bocca al lupo a tutti!

 

nella foto l’organico della Pitulum Tiberis

tiberis 2

 

corrierepievese@gmail.com

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here