Home Rubriche Pro Loco: il sindaco non si deve scusare, anche se il Presepe...

Pro Loco: il sindaco non si deve scusare, anche se il Presepe Monumentale ha una sua centralità

Condividi

Non pensiamo che il Sindaco debba scusarsi,anche se bene ha fatto a chiarire .Il depliant ,si ritiene,sia al fine, un utile promemoria tascabile delle attivita’ promosse dalle Associazioni e dalla Amministrazione durante il periodo delle festivita’,ad uso informativo per le famiglie ,gli operatori commerciali e del settore , i visitatori ,ma ovviamente non sufficiente.
A latere dello stesso (e come Turistica-Pro Loco Pievese abbiamo negli anni acquisito esperienza,soprattutto con Solstizio d’ Estate el a collaborazione stretta con Il Teatro di Filadelfia),sarebbe il caso di pubblicizzare in maniera strategica gli eventi singoli con mezzi integrativi:manifesti,comunicati,web,interviste ,Testimonial, etc.. ,magari utilizzando gli uffici dell’addetto stampa del Municipio e l’Ufficio Turistico ;creando un continuo interesse visto il relativo lungo periodo in cui si articola il programma e la contemporaneita’ di altre iniziative sul territorio regionale.
Ovviamente il presepe monumentale deve avere una sua centralita’per la bellezza e la storia,con una pubblicizzazione particolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here