Home Rubriche Pieve di tutti, la giunta sarà interamente composta dai candidati eletti

Pieve di tutti, la giunta sarà interamente composta dai candidati eletti

Condividi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dai consiglieri della lista civica PIEVE DI TUTTI

PERCHE’ MARIA LUISA MEO………..PERCHE’ L’ABBIAMO SCELTA NOI.

La Giunta sarà interna e composta esclusivamente dai candidati eletti La candidatura di Maria Luisa Meo non è frutto di una sua scelta singola. Il suo nome lo abbiamo voluto NOI, cittadini pievesi e candidati consiglieri. Lo spirito che ci ha spinto a fare questa scelta e a presentarci alle elezioni comunali è mosso dalla volontà di portare idee e principi che sono espressione della nostra personalità e del nostro vivere nella quotidianità di cittadini. Siamo un gruppo di persone con un proprio percorso scolastico e professionale, con idee e culture differenti, unite da un unico intento: l’amore per Città della Pieve.
Nel momento in cui ci siamo confrontati, abbiamo subito capito che avevamo molte idee e tanto entusiasmo ma ci siamo anche resi conto che molto probabilmente ci mancava esperienza e conoscenza dei processi già avviati e delle dinamiche istituzionali. Tutto ciò avrebbe portato un inevitabile rallentamento a tutti i progetti e iniziative che invece hanno ampia priorità. Per questo motivo abbiamo pensato che ci servisse una guida, una persona che potesse illustrarci il percorso intrapreso in questi anni per proseguire in ciò che di buono è stato avviato e aggiustare il tiro su ciò che deve essere migliorato o addirittura cambiato. Per questo abbiamo scelto Maria Luisa Meo, perché crediamo nella sua persona, nella sua moralità e nella sua alta integrità, sicuri che possa farci da guida e dare spazio alle nostre iniziative per il bene del paese, senza compromessi o vincoli di sistema.
La nostra è una lista civica poiché non ci siamo mai accostati a degli schemi politici predefiniti e perché abbiamo la nostra indipendenza intellettuale. Tutto qua. Non pensiamo che appartenere a un partito sia sinonimo di negatività, rispettiamo scelte ed idee, ma riteniamo anche che ci sono persone come noi che, per una scelta personale e autonoma, hanno ritenuto di restare fuori dagli schemi di parte. Noi crediamo fermamente in questo progetto e siamo pronti a metterci non solo la faccia, ma anche lo spirito, assumendocene precise responsabilità. Per rispondere a questo principio abbiamo deciso insieme che la giunta sarà costituita esclusivamente da persone interne a questa lista ed elette dai cittadini.
Detto questo, a breve incontreremo tutti coloro che vorranno ascoltarci per presentare il nostro programma e, con l’occasione, vogliamo fare un sincero in bocca al lupo a tutti gli altri candidati sindaci perché crediamo sinceramente che la campagna elettorale non sia una guerra in cui si cerca di demolire a parole l’avversario, ma un’opportunità per esprimere le proprie idee con coerenza e lealtà. Deve vincere Città della Pieve nella libertà e nella democrazia.
I candidati consiglieri di Pieve di Tutti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here