Home Rubriche “Insieme si può” e “Comitato Chianelli” presentano “Con un poco di...

“Insieme si può” e “Comitato Chianelli” presentano “Con un poco di zucchero la pillola va giù”

Condividi

Il Presidio del Volontariato “Insieme si può” dell’Istituto di Istruzione Superiore “Italo Calvino” di Città della Pieve ed il Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”, presentano martedì 31 maggio alle ore 18 alla Sala Grande di Palazzo Corgna a Città della Pieve, il libro “Con un poco di zucchero la pillola va giù”, frutto del lavoro degli ospiti della struttura e del reparto di oncologia pediatrica dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

L’evento, patrocinato dall’Amministrazione Comunale, è svolto in collaborazione con la Biblioteca “Francesco Melosio”, A.L.I.Ce., la libreria “Mondi d’inchiostro” ed il CeSVol di Perugia.

L’iniziativa nasce dal desiderio di: dare ulteriore visibilità, se ce ne fosse bisogno, all’operato del Comitato e del Centro “Daniele Chianelli”; riconoscere l’impegno degli autori, ragazzi e genitori; contribuire alla ricerca ed alla cura di leucemie, linfomi e tumori di adulti e bambini.

Interverranno all’incontro: Fausto Scricciolo – Sindaco di Città della Pieve, Carmine Pugliese – Assessore Comunale alla cultura ed al turismo, Barbara Paggetti – Assessore Comunale alle politiche sociali, sport e formazione, Franco Chianelli – Presidente del Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”, Letizia Cardinali –   psicologa e psicoterapeuta del Centro “Chianelli”, genitori e ragazzi autori del libro.

Il libro, per chi lo vorrà, potrà essere acquistato durante la presentazione ma anche, nei giorni successivi, presso la libreria “Mondi d’inchiostro” in via Vannucci, 39 a Città della Pieve. Il ricavato sarà interamente devoluto al Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”. Visti gli scopi dell’iniziativa speriamo in una nutrita partecipazione.

I ragazzi vi aspettano numerosi, non deludiamoli …..

Locandina presentazione Con un poco di zucchero ....

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here