Home Argomenti Cronaca Gesenu revoca procure e deleghe a Sassaroli

Gesenu revoca procure e deleghe a Sassaroli

Condividi

Perugia- La Gesenu ha revocato le procure e le deleghe che erano affidate al direttore operativo ingegner Giuseppe Sassaroli, finito agli arresti domiciliari nell’ambito di un’indagine della forestale e della guardia di finanza sulle presunte irregolarità nella gestione dello smaltimento dei rifiuti affidata alla Gest da 24 Comuni dell’Ambito territoriale integrato 2. Lo ha reso noto la stessa azienda.

“Sassaroli, successivamente, ha presentato le proprie dimissioni irrevocabili”, si legge in una nota della Gesenu che “ha provveduto a sospendere cautelativamente i propri dipendenti” indagati per la stessa vicenda.
L’azienda ha comunque ribadito che i fatti contestati “si sarebbero verificati in epoca precedente al nuovo ed attuale assetto societario e manageriale”. (Ansa)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here