Home Rubriche Meteo Scatta l’ora dello scirocco! Ancora pioggia venerdì e sabato, ma temperature in...

Scatta l’ora dello scirocco! Ancora pioggia venerdì e sabato, ma temperature in forte aumento.

Condividi

Il clima dei prossimi giorni intraprenderà una sorta di ritorno indietro nel tempo: dopo esser corso avanti fino a farci vivere due-tre giorni da novembre inoltrato, con le correnti nordorientali fredde che hanno contrastato con l’aria mite del mediterraneo e creato tempo perturbato e freddo, una situazione potenzialmente assai nevosa se fosse accaduta in inverno e che comunque ha consentito alla neve di cadere sulla cima dell’Amiata ieri pomeriggio, nelle prossime 48 ore assisteremo a una spettacolare risalita delle temperature, grazie allo scirocco che porterà fino a noi l’alito caldo e la sabbia del Sahara. Ma insieme ad esso arriverà su di noi anche un fronte perturbato caldo (quello che nell’immagine dell’articolo ha i “semicerchi” sulla linea che rappresenta la perturbazione su di noi), il quale darà luogo a nuvolosità diffusa già nella giornata di domani e pioggia tra la sera di giovedì e venerdì.

Venerdì le temperature massime, soprattutto in caso di schiarite susseguenti al fronte caldo, dovrebbero addirittura superare i 20 gradi persino in collina e certamente in pianura, con un aumento termico di almeno 10 gradi rispetto a ieri!

Ma non è finita, poichè nella notte successiva fino alla mattinata di sabato passerà il fronte freddo (quello con i “triangoli” nella mappa), dispensatore di altra pioggia e di un leggero calo termico che riporterà finalmente le temperature, dopo le montagne russe dei giorni precedenti, nelle medie del periodo. Tra l’altro dopo il passaggio del fronte freddo è molto probabile che già dalla tarda mattinata o dal pomeriggio di sabato si aprano delle schiarite e che il tempo, pur non splendido, sia quantomeno discreto e con temperature miti per il resto del fine settimana.

Giaime Marchesini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here