Sarteano. Riapre con la prosa il Teatro Comunale degli Arrischianti.

(Comunicato stampa)

Un’intera stagione teatrale cancellata, quella del 2021.

Dimezzata quella del 2020.

Non sono stati facili questi lunghi mesi per il teatro italiano, e ancora di meno per quello poco conosciuto, ma più vicino alla gente: il teatro della provincia.

E a Sarteano il Teatro Comunale degli Arrischianti è molto vicino alla gente, grazie anche all’omonima compagnia che lo anima, con produzioni originali, laboratori teatrali, e stagioni teatrali con spettacoli che arrivano da tutta Italia.

Naturale quindi che sia ad una produzione originale degli Arrischianti che venga affidato il compito, non facile, di riaprire le porte del teatro al pubblico: si va in scena, dunque, Sabato 22 e Domenica 23 maggio, alle 18, con “Vi chiamerò Marie”, tratto da   “Le journal d’une femme de chambre” di O.Mirbeau, ad opera di Stefano Bernardini (regia) e Livia Castellana (attrice).

Due nomi molto noti nella zona, Arrischianti della prima ora, che con piacere si sono impegnati nelle prove durante il lungo periodo di chiusura, e che adesso sono felici di poter dare un nuovo inizio al teatro sarteanese.

Ad accompagnarli, con le loro voci fuori scena, amici e attori della compagnia, in una sorta di felice reunion al servizio dello spettacolo: Anna Duchini, Andrea Castellana, Flavia del Buono, Gabriele Valentini, Gianni Poliziani, Martina Belvisi, Pina Ruiu.

Il testo, scritto nel passato ma in un allestimento che getta un occhio anche al presente, descrive con ironia per bocca di una cameriera gli eventi che si susseguono giorno per giorno presso la famiglia dei Lanlaire, senza dimenticare ma il ricordo delle esperienze con i precedenti padroni: “Posso vantarmi d’averne viste di case e di facce e di anime sporche”.

Celestine ne ha per tutti come ne ha per se stessa: non si sottrae, e se getta fango sugli altri non lo fa per rendersi più splendente. C’è filosofia nelle sue parole, ed anche saggezza.

Sarà una bella emozione ritrovarsi a teatro con gli Arrischianti!

Vi chiamerò Marie

da “Le journal d’une femme de chambre” di O.Mirbeau

regia Stefano Bernardini

con Livia Castellana

voci fuori scena

Anna Duchini, Andrea Castellana, Flavia del Buono, Gabriele Valentini, Gianni Poliziani, Martina Belvisi, Pina Ruiu

 

SABATO 22 E DOMENICA 23 MAGGIO ORE 18

Teatro Comunale degli Arrischianti

Sarteano

fonica Alessandro Cristofori

luci  Fabrizio Nenci

ingresso

12 euro

10 euro soci

prenotazione obbligatoria da Lunedì 10 Maggio

(posti limitati a causa normative Covid19- non sarà possibile accedere senza prenotazione)

 

393.5225730

prenotazioni@arrischianti.it

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Panicale. Arte: omaggio a Jean-Pierre Besenval.

(Comunicato stampa) Le opere di Jean-Pierre Besenval, l’artista che si ispira al Rinascimento italiano, saranno ...