Home Argomenti Ambiente Peltristo “Richiesta manutenzione ordinaria e straordinaria del Nestore”

Peltristo “Richiesta manutenzione ordinaria e straordinaria del Nestore”

Condividi

(Riceviamo e pubblichiamo). Con la presente vogliamo segnalare la mancata manutenzione idraulica fossi Acquaiola, Gratiano e Frigolosa, richiesta più volte dal nostro Gruppo Consiliare. Ci si dice che i necessari interventi di sistemazione idraulica, compreso la costruzione delle opere di sola difesa dei lori beni, fanno capo, ai proprietari e possessori frontisti, richiamando il Comune di Piegaro a invitare i frontisti a provvedere alla manutenzione del corso d’acqua di propria competenza da effettuarsi annualmente in maniera continuativa.

Ci riserviamo di verificare quanto prima, con sopralluoghi tecnici tutta la situazione.

Il nostro Gruppo vuole sollecitare un intervento urgente di pulizia degli argini e degli alvei del fiume Nestore nel Comune di Piegaro con interventi di Manutenzione ordinaria e straordinaria.

Visto che il Nestore costituisce per portata il maggior affluente di destra del Tevere ed è il 65° fiume più grande d’Italia per copiosità di acque,

Considerato che l’Umbria, tra le prime regioni italiane per rischio idrogeologico, ha fatto registrare negli ultimi anni un andamento climatico modificato che ha già causato diverse situazioni di emergenza come le alluvioni del 2005, 2012 e 2014, cui sono seguite numerose frane ed allagamenti, con ingenti danni ad infrastrutture, attività produttive ed abitazioni e, soprattutto, con gravi effetti sul reticolo idrografico e sulle opere idrauliche.

Il Nostro Gruppo Consiliare Chiede di effettuare sul Nestore:

Manutenzione ordinaria

– il taglio e la rimozione di alberi ed arbusti presenti all’interno dell’alveo (letto e sponde) che possano costituire effettivo pericolo per l’ostruzione della sezione idraulica o che possano essere particolarmente esposti alla fluitazione in caso di piena.

Manutenzione Straordinaria:

► il ripristino della sezione idraulica dell’alveo attraverso:

  1. rimozione dei depositi di materiale alluvionale (es. accumuli di piena in alveo);
  2. rimozione dei depositi di ostacolo al regolare deflusso delle acque;
  3. sistemazione dei fenomeni erosivi spondali (es. materiale franato in alveo);
  4. sistemazione o realizzazione di opere di difesa idraulica (es. argini, scogliere, briglie, ecc.);

Civicamente Adesso Piegaro

Augusto Peltristo

  

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here