Home Argomenti Politica La Provincia, risorta con il referendum, ha eletto il nuovo consiglio

La Provincia, risorta con il referendum, ha eletto il nuovo consiglio

Condividi

Fra le conseguenze del risultato del referendum costituzionale del 4 dicembre scorso c’è anche la rinascita, almeno parziale dell’Ente Provincia. Ieri i consiglieri comunali delle due province umbre, hanno votato per leggere il nuovo consiglio che a sua volta eleggerà il nuovo presidente.

Per quanto riguarda la Provincia di Perugia sono stati eletti dodici  consiglieri. Nove ad appannaggio del centro sinistra e tre del centro destra.

Questi gli eletti per il centro sinistra: Federico Masciolini (Assisi), Erika Borghesi (Perugia), Roberto Ferricelli (sindaco di Piegaro), Roberto Bertini (Marsciano), Massimiliano Prosciutti (sindaco di Gualdo Tadino), Gino Emili (sindaco di Cascia), Paolo Fratini (sindaco di San Giustino), Maria Pia Bruscolotti (sindaco di Massa Martana) e Domenico Barone (Spello).

Mentre gli eletti del centro destra sono risultati:  Massimo Perari (Perugia) e Riccardo Meloni (Foligno) ed Enea Paladino (Fdl) in rappresentanza dell’Altotevere.

Quindi per quanto riguarda la zona del Trasimeno l’unico eletto è il sindaco di Piegaro Roberto Ferricelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here