Home Argomenti Eventi Isola.17 e 18 Settembre. Open Opportunity IV° Edizione

Isola.17 e 18 Settembre. Open Opportunity IV° Edizione

Condividi

Nexus&Soci, in collaborazione con Osmosit e aziende che operano nel segmento dell’ICT, organizza OpenOpportunity Meeting 2015, evento giunto quest’anno alla sua quarta edizione, diventato appuntamento atteso come occasione di relazioni, riflessioni, produzione di idee per produrre collaborazione e opportunità di lavoro tra giovani, impresa e mondo del sapere, tra innovazione e sperimentazione di nuove forme di

Creatività – Condivisione – Conoscenza – Contaminazione.

Per info o iscrizione ad una o piu’ giornate :

sito www.openopportunity.it

oppure telefonare alla segreteria organizzativa :

Dott.ssa Franca Caramello 335 5762161

Franca.caramello@gmail.com

Programma eventi

ARD2015 OPENOPPORTUNITY MENG 25

GIOVEDI’ 17 SETTEMBRE 2015

 

Orario/location Evento  
09.00

Pontile

Tuoro S.T.

Accoglienza Ospiti da parte di

Gianluigi Bruni Presidente Nexus&Soci e Roberto Palazzetti Ceo Osmosit

Benvenuto di Aldo Amone Confcommercio e di Rapari Coordinatore Confcommercio Assintel

Registrazione CARD2015 Segreteria

 

 
09.10 / 09.20

Navigazione

L’ISOLA COME NUVOLA DIGITALE

Narrazione del viaggio  

 
09.25

Arrivo

 

Contest artistico e progetto grafico dell’intervento di arredo urbano a supporto alla candidatura Perugia2018 EYC

Storyteller: Gabriele Biccini, Coordinatore Forum Regionale Giovani

 
09.30 / 10.00

Pontile

WELCOME COFFEE OPEN OPPORTUNITY

Storytellers Lucio Tabarrini e Daniele Nucci

narrazione dei prodotti in degustazione e valorizzazione della filiera kmzero

 

 
10.00 / 10.30

Pontile

 

APERTURA OPEN OPPORTUNITY MEETING 2015

Introduce Roberto Palazzetti

Giorgio Rapari e Amoni di Confcommercio

Mario Conte

Firma da parte degli ospiti dell’arredo urbano realizzato

 

 
10.30 / 13.00

Chiesa di

San Salvatore

 

ZERO SPRECO DI OPPORTUNITA’”

JOB MEETING : finanziare le idee

Vision : Roberto Palazzetti

Storyteller:

Oggi la tecnologia può permettere ai piccoli di fare cose grandi, dunque cloud, big data, internet of things smart cities sono opportunità che, trovando le giuste risorse, non devono essere sprecate. Ma quali sono e dove trovo gli strumenti per rendere possibile tutto questo?

 
11.30 / 12.30

Giardino Ristorante /bar

“L’OSO

 

PILLOLA DEL GUSTO

APPUNTAMENTO CON IL CASARO

Storyteller: Peter Virdis e Daniele Nucci

degustazione e racconto di una passione

 

 
12.00 / 13.00

Museo del Merletto

“PENELOPE FILA E TESSE LA RETE”

Storyteller : Paola Mela

Augusto Pifferi CNR

I protagonisti delle eccellenze umbre e il CNR si incontrano per sviluppare reti e sinergie a tutela dei loro prodotti sui mercati globali

 
13.15 / 14.45

 

 

Pausa Pranzo nei tre ristoranti dell’Isola Maggiore (a scelta):

–       “ L’ Antico orologio”

–       “ L’Oso”

–       “ Da Sauro”

 
14.30 / 15.30

Museo del Merletto

 

Assemblea costitutiva ASSINTEL Associazione Nazionale Imprese ICT e digitali aderenti Concommercio

Storyteller : Giorgio Rapari

 
15.00 / 18.00

Chiesa

S. Salvatore

 

“ ZERO SPRECO DI DATI’”

Vision: Gianluigi Bruni

Storyteller : Gabriele Ruffatti

Come utilizzare i Big Data a favore del territorio? ICT e COMMUNITY OPEN SOURCE risorsa strategica per lo sviluppo del territorio per il turismo, commercio, artigianato,sociale,   servizi ai cittadini. Big data Cloud mercato Glocal

Claudio Ricci Sindaco Comune Assisi : esperienza utilizzo dati su illuminazione pubblica

 

Presentazione soluzioni digitali a supporto dei centri commerciali naturali: “PROGETTO POLLICINO”

Interventi di Federico Fiorucci e Fioriti

CNR

 

“MIGRANTI E RICHIEDENTI ASILO: LE SOLUZIONI TECNOLOGICHE E LA GESTIONE DEI BIG DATA POSSONO AIUTARE LA GOVERNANCE DELL’EMERGENZA?”L’economia della condivisione

Storytellers: Alessandro Bechini, Giuseppe Felchilcher

Istituzioni, operatori, esperienze a confronto

 

 
17.30 / 18.30

Giardino

“DA SAURO”

PILLOLA DEL GUSTO – Appuntamento con il norcino

Storyteller: David Salumi e Daniele Nucci

Degustazione e racconto di una passione

 

 
18.00

Giardino

“L’OSO”

 

LIBREOFFICE – Open Source

Storyteller: Sonia Montegiove e Italo Vignoli

Nuovi modi di collaborare in Pubblica Amministrazione attraverso l’adozione di software libero

Esperienze a confronto di migrazione a LibreOffice: l’importanza del supporto delle comunità di pratica

Quanto l’adozione di software libero in Pubblica Amministrazione può aiutare la creazione di comunità di pratica? E quali gli effetti positivi nell’organizzazione interna e nel rapporto con i cittadini?

 
Ore 18.00

MUSEO del MERLETTO

 

RACCONTIAMO LA NOSTRA IMPRESA- Presentazione del libro di A. Bettini

“Non siamo mica la Coca-Cola, ma abbiamo una bella storia da raccontare”

Usare il Corporate Storytelling senza essere una multinazionale. Volete raccontare la vostra impresa? Pensateci, questo libro potrebbe fare per voi; perché se non sarete voi a farlo, una storia verrà raccontata lo stesso… e non è detto sia quella giusta!

 

 
18.30 / 20.00

Strade e Luoghi di Isola Maggiore

 

CONTEST ARTISTICO PERUGIA2018 EYC

Storyteller Gabriele Biccini

Fotografia, arte, musica per la Capitale Europea dei Giovani Perugia 2018 : performance artistiche prima dell’ultimo battello a cura del Forum Regionale Giovani per PERUGIA2018 EY

 
Ore 20.00

PONTILE

 

FUORI DALLA NUVOLA DIGITALE

 

ULTIMO BATTELLO DELLA GIORNATA

 

 

 
VENERDI’ 18 SETTEMBRE 2015

 

09.00

Pontile

Tuoro S.T.

Accoglienza Ospiti da parte di

Gianluigi Bruni Presidente Nexus&Soci e Roberto Palazzetti Ceo Osmosit

 

Registrazione CARD2015 Segreteria Accoglienza Ospiti da parte di

 

 
09.10 / 09.20

Navigazione

 

L’ISOLA COME NUVOLA DIGITALE

Narrazione del viaggio : Storyteller : Antonio Boco

 
09.25

Arrivo

 

Contest artistico e progetto grafico dell’intervento di arredo urbano a supporto alla candidatura Perugia2018 EYC

Storyteller: Gabriele Biccini

 

 
09.30 / 10.00

Pontile

WELCOME COFFEE OPEN OPPORTUNITY

Storyteller: Lucio Tabarrini e Daniele Nucci

Narrazione dei prodotti in degustazione e valorizzazione della filiera kmzero

 
10.00 / 10.30

Area pontile

 

APERTURA OPEN OPPORTUNITY MEETING 2015

Firma da parte degli ospiti dell’arredo urbano realizzato

 

 
10.30 / 13.00

Chiesa di

San Salvatore

 

“ZERO SPRECO DI RISORSE”

Educazione alimentare : la legacy di expo2015

 

A scuola di solidarietà: esperienza dell’Azienda USL di Bologna

Storyteller: Emilia Guberti direttore Servizio di Igiene Alimenti e Nutrizione

La filiera delle carni umbre e la sicurezza alimentare in collaborazione con Federcarni Perugia

Storyteller: Lucio Tabarrini

 

Gli scarti in cucina: Esperienze di riutilizzo di ciò che comunemente viene ritenuto uno scarto

Storyteller : chef Tommaso Fara

 

Progetti della CARITAS contro lo spreco

Storyteller : Daniela Monni direttore Caritas diocesana Perugia-Città della Pieve

 

La piramide Alimentare locale e sostenibile:   un nuovo stile di vita

 

La ristorazione collettiva tra qualità, informazione e risparmio

Storyteller: Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l’Educazione Alimentare dell’Università degli Studi di Perugia

 

 
11.30 / 12.30

Giardino

BAR “L’OSO”

 

PILLOLA DEL GUSTO

APPUNTAMENTO CON IL CASARO

Storyteller: Peter Virdis e Daniele Nucci

Degustazione e racconto di una passione

 

 
12.00 / 13.00

Museo del merletto

“CITY OF GASTRONOMY”

CREATIVE CITIES: Alba e Present SpA.

Panoramica sul Creative Cities Network, una iniziativa UNESCO che sostiene la cooperazione internazionale fra città che hanno riconosciuto nella Creatività Culturale un fattore strategico per lo sviluppo sostenibile del territorio

 

 
13.15 / 14.45

 

Pausa pranzo nei tre ristoranti dell’Isola Maggiore (a scelta):

–       “ L’ Antico orologio”

–       “ L’Oso”

–       “ Da Sauro”

 

 
15.00 / 18.00

CHIESA di

SAN SALVATORE

 

“ ZERO SPRECO DI OPPORTUNITA”

 

NON SOLO BANCHE … L’EUROPA PER I GIOVANI

Storyteller : Gabriele Ruffatti

 

“L’opportunità dell’errore”

la possibilità di sbagliare per eccellere: Capitale Europea dei Giovani 2018

 

CONVINCIMI PRESENTA: I TRE GIORNI DEL CONDOR”

Iniziativa di Openopportunity e Confcommercio rivolta a giovani studenti e non a cui imprese di successo offrono   l’opportunità di affiancare per alcuni giorni un imprenditore .

Inviaci il tuo curriculum per partecipare alla selezione

 

Legge regionale per le politiche giovanili

Presentazione del testo in approvazione alla Assemblea Legislativa Umbria che rappresenterà una nuova opportunità per finanziare il protagonismo giovanile in materia di diritto allo studio, lavoro, cultura, tempo libero

 
17.30 / 18.30

Giardino

“ Da Sauro”

 

PILLOLA DEL GUSTO

HAPPY HEALTHY HOUR  

un modo innovativo di proporre i tradizionali Coffee Break e Aperitivi durante il quale i prodotti del territorio si raccontano per bocca degli esperti e dei produttori unendo educazione alimentare, tradizione, innovazione e storia.

 

 
Ore 18.00

SALA ESPOSITIVA

MUSEO del MERLETTO

 

“ ZERO SPRECO DI OPPORTUNITA”

PERUGIA2018 EYC la sfida per la capitale presenta gli obiettivi ed i contenuti della Candidatura a Capitale Europea dei Giovani

Le tematiche di PERUGIA European Youth Capital 2018:

1.     Muticulturalismo + cultura + arte

2.     Educazione + formazione

3.     Volontariato

4.     Occupazione giovanile + imprenditorialità

5.     Youth empowerment + Dialogo Interreligioso

6.     Partecipazione + giustizia intergenerazionale + cooperazione

Il percorso intrapreso nel 2013 dalla città di Perugia per la candidatura a Capitale dei Giovani 2017 ha creato un meccanismo virtuoso di consapevolezza del ruolo dei giovani nella società e ha portato alla costruzione del Forum Regionale dei Giovani dell’Umbria (FRGU), che comprende associazioni con oltre 56.000 soci, partendo proprio dalla coalizione di associazioni giovanili che hanno supportato il progetto nel 2014.

 

 
18.30 / 20.00

Strade e Luoghi di Isola Maggiore

 

CONTEST ARTISTICO PERUGIA2018 EYC

Fotografia, arte, musica per la Capitale Europea dei Giovani Perugia 2018 : performance artistiche prima dell’ultimo battello a cura del Forum Regionale Giovani per PERUGIA2018 EY

Storyteller Gabriele Biccini

 

 
Ore 20.00

PONTILE

 

FUORI DALLA NUVOLA DIGITALE

ULTIMO BATTELLO DELLA GIORNATA

 

 

 

PARTECIPAZIONE

La Partecipazione ad Open Opportunity Meeting 2015, prevede la registrazione dei partecipanti attraverso l’acquisto di una CARD GIORNALIERA sia per il programma del giorno 17 che per il programma del giorno 18.

Il valore della Card giornaliera è di Euro 31,00 ( 30,00 Euro nel caso di acquisti superiori a 6 Card).

La CARD2015 Giornaliera, oltre alla partecipazione a tutti gli eventi della giornata come da programma, include i seguenti servizi:

  • ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE a OPEN OPPORTUNITY MEETING 2015
  • MATERIALE FORMATIVO E SCHEDE DI PRESENTAZIONE in formato digitale scaricabile sull’isola
  • BIGLIETTO ANDATA/RITORNO giornaliero traghetto UmbriaMobilità da Tuoro Navaccia ad Isola Maggiore (pubblicare orari con 20.20)
  • PRANZO PRESSO uno dei tre ristoranti dell’Isola con menù proposto (bevande escluse)
  • WELCOME COFFEE di benvenuto presso il bar del pontile con degustazione guidata prodotti tipici
  • PILLOLA DEL GUSTO della mattina e del pomeriggio

 

PATROCINI E COLLABORAZIONI

Regione Umbria, CNR, Università degli Studi di Perugia, Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia, Accademia di Belle Arti. Stanno confermando la loro partecipazione i Comuni dell’area del Trasimeno e della Valdichiana, Provincia di Perugia, Comuni di Perugia, Siena, Chiusi, Marsciano, Umbertide, Cortona, Castiglion Fiorentino. Risposta positiva è già giunta dai comuni di Magione, Castiglione del Lago, Tuoro sul Trasimeno, Unione dei Comuni Valdichiana Senese, Cortona.

Altri soggetti promotori e partner: Community Open Source Adempiere Italia ( raggruppa le Software Houses italiane che forniscono implementazioni, consulenza e servizi sull’ERP ADempiere localizzato italiano), Centro di Competenza Open Source di Engineering (supporto al business e nella progettazione di una value proposition completa di enterprise open source 50 risorse distribuite a Torino, Milano, Padova, Bologna, Roma, Napoli e Palermo con esperienze internazionali di sviluppo Open Source e coordinamento di progetti), OXFAM INTERCULTURA ( nata nel 2010 dalla volontà comune di Oxfam Italia e del Centro di Documentazione Città di Arezzo con competenze e esperienze maturate in ambito sociale, educativo e sanitario ) Consorzio di Cooperative Percorsi Solidali di Padova, I.C. CNR Area Roma1 di Montelibretti, ISTITUTO TECNICO ECONOMICO Volta-Capitini-Vittorio Emanuele e molti altri soggetti che si stanno via via aggregando.

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here