Home Rubriche Intervento sulla strada da Paciano a Castiglione

Intervento sulla strada da Paciano a Castiglione

Condividi

 Paciano, –Dopo l’importante intervento di riasfaltatura sulla Strada regionale 71 ter, anche la SP 310 nel tratto che va da Paciano verso Castiglione del Lago sarà resa più sicura attraverso opere di straordinaria manutenzione di prossima realizzazione. Si tratta di opere inserite nel pacchetto di lavori di miglioramento della viabilità sulle strade provinciali e regionali, per i quali la Regione Umbria ha già assegnato le risorse alla Provincia di Perugia.

“Poche risorse – commenta l’assessore ai lavori pubblici di Paciano – sicuramente non sufficienti, ma comunque importanti”. “L’Amministrazione comunale di Paciano – si fa dunque notare – consapevole dell’esigenza di avere strade provinciali e regionali che garantiscano la sicurezza, si è fin dall’insediamento attivata verso Provincia e Regione per intervenire su questo fronte. Ciò ha permesso di aumentare l’attenzione di questi Enti anche sulle nostre strade”. E così, dopo i lavori della scorsa settimana, ora si è in attesa di questo nuovo intervento lungo la SP310 – II tratto. “Opere importanti se guardiamo i numeri – fa sempre notare l’assessore ai lavori pubblici – in quanto su 150.000 euro assegnati alle strade provinciali di tutto il comprensorio del Trasimeno, a Paciano andrà più del 10%, ma sicuramente non sufficiente a sistemare la strada in oggetto.

La Provincia infatti interverrà solo sul tratto più pericoloso, dove sono presenti grandi scalini e sconnessioni, effettuando una nuova bitumatura, senza però poter intervenire in maniera strutturale, a causa delle esigue risorse economiche a disposizione. Continueremo a lavorare affinché agli Enti proprietari di queste strade vengano assegnate risorse sufficienti per poter intervenire in maniera soddisfacente, perché un borgo è bello non solo per il suo centro storico, ma anche per le infrastrutture che lo collegano”.

da stampa e provincia

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here