Home Argomenti Sport Geo Volley Città della Pieve convince a Gubbio.

Geo Volley Città della Pieve convince a Gubbio.

Condividi

Tredicesima giornata, penultima del girone di andata, le ragazze della Geo Volley sono ospiti della New Font Mori Gubbio.

Si inizia con Menchicchi in regia opposta a Cappannini, al centro la coppia Della Ciana e Della Lena, laterali Di Stasio e Quaglia, libero Cesarini.

Il primo set comincia con un apparente equilibrio, le due squadre sembrano studiarsi, poi Di Stasio dopo un primo vantaggio provoca il primo strappo considerevole con una serie di battute velenose, la panchina di casa esaurisce i time out, ma è la volta di Della Ciana di mettere in difficoltà la ricezione avversaria, il vantaggio consente alle ospiti di giocare in scioltezza, Quaglia e Menchicchi combinano in velocità e decretano la fine del set, 25 a 13.

Secondo set, le padrone di casa, provano a rientrare con battute tattiche e qualche attacco da seconda linea, la Geo ha comunque il controllo della partita, Della Ciana e Della Lena aiutano la squadra a muro, ed i terminali di attacco rimangono Di Stasio e Quaglia, Trevellin appena entrata mette ordine, è il momento anche per Virginia Gigli, e ben presto si scrive la parola fine, 25 a 18.

Il terzo set inizia con Capoccia e Gigli, per la prima volta in campo questo anno dopo uno stop di quasi cinque mesi, che rilevano la diagonale Menchicchi – Cappannini.

La Font Gubbio prova il tutto per tutto, ed è Coach Di Nardo a dover chiamare il primo time out sotto 13 a 14, la scossa arriva quasi immediata, Menchicchi torna in campo, ed è la volta del Gubbio di fermare tutto sul 17 pari. Con Quaglia che apre il gioco con il servizio e Cesarini a comandare la difesa, la Geo sorpassa decisa, Coach Tomasetti tenta il doppio cambio e poi ferma di nuovo tutto.

Gigli serve per il set ma l’arbitro non è in grado di giudicare e la ripetizione del punto premia Gubbio, sul 24 a 22 time out della panchina ospite ed ultime decisive indicazioni, dopo la prima ricostruzione Menchicchi serve Di Stasio che chiude set e partita, 25 a 22.

Al di là del risultato favorevole, la squadra della presidente Cacioli ha ben impressionato per come ha tenuto il campo, qualche difficoltà al centro in fase di attacco, ma buono comunque il lavoro sugli schemi provati e realizzati, una buona prova collettiva indipendentemente dall’avversario affrontato.  Prossimo impegno in casa domenica per l’ultima partita del girone di andata contro Chiusi.

Geo Volley Città della Pieve: Capoccia, Menchicchi, Cesarini(L), Della Ciana, Della Lena, Lacerenza, Di Stasio Quaglia, Trevellin, Cappannini, Gigli, All. Di Nardo.

Schermata 2017-01-31 alle 10.46.15

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here