Home Argomenti Scuola Gemellarsi per donare

Gemellarsi per donare

Condividi

Città della Pieve. Gli studenti della classi quarte e quinte dell’Istituto “Italo Calvino”, grazie alla collaborazione tra la scuola e l’AVIS di Città della Pieve, sabato 1° aprile alle ore 10.40 potranno incontrare gli studenti del Liceo Francesco Cecioni di Livorno e l’AVIS Comunale della stessa città, per un momento di formazione e sensibilizzazione alla donazione del sangue.

L’AVIS di Livorno con i suoi quasi 7000 soci, tra cui molti giovanissimi, e le sue 10.000 donazioni annue è una delle sezioni più efficienti a livello nazionale. Il gemellaggio con la sezione di Città della Pieve sarà sicuramente l’inizio di una proficua collaborazione riguardante soprattutto le campagne di sensibilizzazione, ritenute estremamente necessarie in momenti come l’attuale in cui il calo delle donazioni è un problema locale e nazionale.

Gli studenti saranno stimolati alla donazione e potranno essere loro stessi stimolo per altri. L’iscrizione all’AVIS e la collaborazione con la sezione pievese è da anni tra le proposte del Presidio del Volontariato “Insieme si può”, operante all’interno del “Calvino”, ma negli ultimi tempi le adesioni scarseggiano; ci si augura che questo confronto possa ridare nuova linfa e vitalità a questo importante settore del volontariato.

Poster AVIS