Home Argomenti Economia Federalberghi Chianciano Terme: “Serve un nuovo parco di piscine termali al Parco...

Federalberghi Chianciano Terme: “Serve un nuovo parco di piscine termali al Parco Fucoli”

Condividi

L’Associazione Albergatori ha un quadro chiaro delle richieste da valorizzare e la prima operazione è la realizzazione di una nuova infrastruttura termale nell’area del Parco Fucoli.

Il Presidente Daniele Barbetti ha illustrato alla stampa l’opportunità che alcuni strumenti derivanti dall’attuazione del PNRR possono concedere in questa fase storica, come il fondo rotativo per i progetti fino a 10 milioni di euro (che combina incentivi a fondo perduto e credito agevolato) per investimenti rivolti alla imprese termali e specificatamente per la realizzazione di nuove piscine termali, ma anche attraverso i fondi strutturali europei, nei quali la Regione Toscana può svolgere un ruolo importante anche ipotizzando forme di pianificazione negoziata.

Dalla pagina fb dell’associazione