“Du’ pici sotto le stelle” a Chianciano ritorna la festa

Erano due anni che non si svolgeva la consueta manifestazione  “Du pici sotto le stelle” organizzata dall’associazione chiancianese Amatori pici Chianciano. La sospensione dell’evento si è verificata a causa del Covid e finalmente quest’anno avrà luogo la settima edizione dell’evento. L’associazione pici Chianciano è una sorta di circolo culinario che difende e tutela la qualità dei veri pici, la tradizionale pasta del sud senese. Da prepararsi tassativamente a mano e con l’uso di due soli ingredienti: acqua e farina. La cornice della Kermesse sarà La Piazzolina dei soldati  nel centro storico di Chianciano. I pici potranno essere gustati in tre modi: All’ aglione della Valdichiana, Al ragù di Chianina e con il sugo di nana (anatra). Quindi dal dieci al dodici giugno un fine settimana all’insegna della cucina tradizionale e di qualità, in una delle più suggestive cornici del centro storico chiancianese.

L’Associazione Pici Chianciano, partita come un semplice piccolo gruppo, (forse su fb), si è evoluta in una nutrita brigata di appassionati di cucina del territorio. Ha partecipato con successo a numerosissime manifestazioni in giro per la Toscana e oltre, portando sempre orgogliosamente la propria esperienza associazionistica, culinaria e umana. E in un momento di così incerto futuro, dove impera la provvisorietà, l’effimero e la superficialità, tenere il timone sulle radici nelle quali un territorio e una popolazione possano senza equivoci identificarsi, non è cosa da poco.

Nunzio Dell’Annunziata

Riguardo a redazione

Controlla anche

“VIVICHIANCIANO 2022” entra nel vivo

Nei primi due week end di luglio prende il via l’iniziativa VIVICHIANCIANO nata per raccontare ...