Chiusi. Torna, dopo due anni, la Fiera della Stazione.

(Comunicato stampa)

Torna, dopo due anni di assenza la Fiera della Stazione, tradizionale appuntamento chiusino di inizio dicembre che darà il via al conto alla rovescia per i festeggiamenti natalizi.

La determinazione e l’unità di intenti dei commercianti dello Scalo hanno fatto sì che uno dei momenti più attesi dalla cittadinanza tornasse ad essere protagonista. La Fiera, organizzata appunto dai commercianti del Chiusinvetrina CCN – Chiusi Scalo in collaborazione con Banca TEMA – Terre Etrusche di Valdichiana e di Maremma, con il patrocinio del Comune e in programma nell’intera giornata di domenica 5 dicembre, si svolgerà con tutte le precauzioni del caso e sarà dislocata nelle vie adiacenti alla Stazione offrendo merce di ogni genere, prodotti artigianali, commercio al dettaglio oltre che a prodotti enogastronomici tipici del territorio. Per tutta la durata dell’evento i negozi resteranno aperti in modo da dare a cittadini e non solo la possibilità di vivere il Centro Commerciale Naturale a 360 gradi ricreando quell’atmosfera che tanto era mancata. Nell’avvicinamento all’appuntamento del 5 dicembre, i commercianti di Chiusinvetrina hanno organizzato anche una serie di sconti dedicati al Black Friday, altra tradizione ormai radicata, che gli avventori potranno trovare per tutto il fine settimana del 26-27 e 28 novembre. Il giorno prima della fiera, sempre su iniziativa del CCN Chiusinvetrina, il canto dei cori di Chiusi e dei ragazzi della scuola media accompagneranno la cerimonia di illuminazione degli alberi di Natale decorati con manufatti prodotti dai bambini delle scuole dell’infanzia e scuole elementari della Città.

Riguardo a antoniodellaversana

Controlla anche

Peltristo, Pinzo e Tei: “Situazione debitoria Società Valnestore ed elaborazione del regolamento per l’installazione di sistemi di videosorveglianza. “La Civica torna ad incalzare il Comune.

  Una interpellanza sulla esposizione finanziaria pregressa della Società Valnestore ed una mozione per la ...