Cose scritte tra noi

Bomboloni prima di Natale Racconto fiaba di Nunzio Dell'Annunziata

Erano alcuni anni che non si vedeva una bella nevicata, di quelle copiose, che coprono tutto compreso gli affanni degli uomini; di quelle che lasciano nell’anima un senso di pace e di purificazione. In quei giorni era stato un gran freddo, poi all’improvviso l’aria divenne di colpo immota, irreale e magica, la temperatura divenne impercettibilmente più mite: stava per avvenire ...

Leggi ancora »

Ascensore per l’Infinito di Nunzio Dell'Annunziata

Era un ascensore comunissimo, di quelli che si trovano di solito nei condomini. Aveva le porte automatiche e non era molto ampio, anzi. Qualche volta era anche fuori servizio. Comunque lo stabile era di soli tre piani più uno interrato occupato dai garage. L’ascensore quindi percorreva nel totale quattro piani. Come tutte le mattine alla solita ora Ulderico uscì di ...

Leggi ancora »

Contro la globalizzazione…la torta al formaggio di Nunzio Dell'Annunziata

Al di là di catastrofiche ipotesi complottistiche e di un relativo smarrimento, la globalizzazione è stata una esigenza. Esigenza per altro sempre avvertita nelle popolazioni. Pensiamo alla cultura e all’arte, nell’antichità era appannaggio delle corti e delle classi più ricche. La stampa è stata un primo esempio, se non di globalizzazione, almeno di espansione e fruizione delle notizie, dell’”informazione”, dell’arte, ...

Leggi ancora »

Leggende tra Valdichiana e Valdorcia Suggestioni legate al vino ed alla vendemmia di Nunzio Dell'Annunziata

La fonte dalla quale ho tratto questa leggenda non la ricordo. L’ho smarrita nella mia mente, l’ho sepolta nell’immaginazione. Eppure se assaggio un sorso di buon vino ritorna chiara la narrazione come si svolgesse in quel momento davanti ai miei occhi. Nei tempi in cui gli uomini vivevano consumando i prodotti che riuscivano a ricavare dalla terra e dalla caccia, ...

Leggi ancora »

Dal nostro “Cantuccio” di Nunzio Dell'Annunziata

Sì, cantuccio inteso in primis come luogo non bombardato da rutilanti spot ma raccolto. O se vogliamo un non luogo dove rilassarsi e assaggiare un dolcetto, un biscotto che tra Umbria e Toscana chiude un pranzo oppure una cena in un immancabile tandem con il vinsanto. Da non molto questo dolcetto secco dove sono imprigionate numerose mandorle, nella variante Toscana, ...

Leggi ancora »

L’aquila di Nunzio Dell'Annunziata

Lo so, frequentando un centro di igiene mentale dopo una lunga permanenza in ospedale, vengo scambiato per matto. Anche durante il ricovero, allo psichiatra che mi seguiva, con quei capelli perennemente disordinati e quegli occhi che mi fissavano cercando come in uno specchio la pazzia, la sua pazzia riflessa nel mio sguardo, avevo spiegato di non essere pazzo. Nella mia ...

Leggi ancora »

Autunno : colori, profumi , sapori e sensazioni Uno scritto di Nunzio Dell'Annunziata

“Settembre andiamo. È tempo di migrare” per dirla col poeta, anzi il vate…ma no, è tempo di restare. In questo periodo l’autunno sta per regalarci i colori più affascinanti e poetici che il nostro territorio esprime. Alberi, arbusti, erba si tingono pian piano di caldi accenti cromatici e i gialli gli arancioni, il marrone e perfino il rosso delizieranno lo ...

Leggi ancora »

Sulle rive dei nostri laghi una ricetta dalla preistoria il "brustico" raccontato da Nunzio Dell'Annunziata

Ricette-piatti-prodotti da tutto il mondo-chef-reality-tecniche culinarie-presentazione del piatto-presidi a tutela di alimenti ecc. siamo letteralmente sommersi dall’universo cibo. Questa tendenza, sotto l’aspetto del ritorno economico sicuramente è un volano importante: molte persone coinvolte, giro d’affari allargato, punti di PIL guadagnati. E i punti di qualità e pienezza della vita? Ma questo è un altro discorso che richiederebbe da solo una ...

Leggi ancora »

Selvaggia Vendetta Cose scritte fra noi

La fantasia, la creatività dei bimbi è straordinaria. Qualunque notizia, immagine, una parola un colore, risveglia la loro immaginazione. E quindi giochi, scorribande, avventure. Bisogna solo sperare che da questa totale immersione nel mondo tra sogno e realtà, non nascano situazioni pericolose e che ogni cosa si diluisca in una specie di infantile “weltanschauung” e che semplicemente entri a far ...

Leggi ancora »