Lettere dei lettori

Lettere al Giornale “Segnalo il grave disservizio degli sportelli Cup del Policlinico Regionale”

Il   giorno 8   luglio   2021     alle   ore     8.30   come tanti altri   utenti mi trovavo in attesa del servizio   prenotazione per una richiesta di visita   specialistica , Sono rimasto   sconcertato dalla apertura di solo metà degli sportelli al pubblico allungando così i tempi di attesa degli utenti presenti . Chiedo ai responsabili del servizio   competetente dell’azienda ospedaliera   i motivi di tale ...

Leggi ancora »

Lettera al Giornale “Mezzi troppo pesanti per la strada di Ponticelli”

Sono il proprietario  di un podere sito a Madonna delle Grazie dal 1991, bellissimo.  Questa è la mia esperienza in Umbria. Io vengo da Cetona . Ma vi voglio segnalare una cosa. Per  la strada di Ponticelli e’ diventato  impossibile viaggiare. Abbiamo un sacco di esse come percorso stradale. Se come spesso capita di trovare autotreni, auto articolati, di moltissime ...

Leggi ancora »

Carlo Sacco “ Due precisazioni sull’articolo di Fiacconi”. La risposta dell’autore

Buona sera, scrivo per due precisazioni relative all’articolo di Gaetano Fiacconi che appare sul Corriere Pievese dal titolo ”Città della Pieve ed il Trasimeno fra le due resistenze”. L’una di carattere storico-politico che è quella dove l’autore dell’articolo riporta il fatto descritto dal Canuti dicendo che i proprietari furono obbligati alla firma del contratto da parte dei contadini ”perchè la ...

Leggi ancora »

Rita Fiorini “Ricordo del prof. Fallarino”

Vorrei esprimere un mio personale  pensiero sul  prof. Fallarino,nel ricordo di un vero galantuomo di altri tempi, un professionista serio, preparato e pronto a svolgere il suo lavoro come impegno di formazione per i giovani ai quali dedicava la sua preparazione tecnica e soprattutto umana Era sempre pronto ad  ascoltare con un sentimento quasi paterno i giovani che si preparavano ...

Leggi ancora »

Lettere al giornale. Gennaro Folano “Per il reimpiego dell’ex sito di Pietrafitta”

Signori, buon giorno, sono Gennaro Folano, ex tecnico in pensione, dopo aver lavorato a Pietrafitta dal 1966 al 2004, ricoprendo vari ruoli nell’ambito ENEL prima ed Enel Produzione SpA poi. Sono stato anche a capo del “Comitato pro VARIANTE ANAS, all’abitato di Tavernelle, realizzato da una decina di anni fa. Bene, volevo segnalare che riguardo il reimpiego dell’ex sito di ...

Leggi ancora »

Carlo Sacco ” Due righe dedicate a Luigi Scarpanti”

Due righe dedicate a Luigi Scarpanti. Ho apprezzato molto il contenuto del Post a lui dedicato perchè celebrando ”Gigi” si mette l’accento sulla realtà che lui amava e su quella con la quale sarcasticamente lui andava meno d’accordo che era il divenire del mondo moderno. Era un eclettico ma anche chi non lo conoscesse non avrebbe stentato molto a capire ...

Leggi ancora »

“Riscoprire le tradizioni. Valorizzare il territorio.Un nuovo inizio per Monteleone d’Orvieto!”

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Tarparelli e vivo a Monteleone d’Orvieto, un piccolo borgo in provincia di Terni. Ho deciso di scrivere ad alcuni giornali locali, come per esempio corrierepievese.it, perché́ vorrei far conoscere sia ai turisti che agli stessi cittadini umbri i costumi, le tradizioni, i luoghi, l’enogastronomia, l’arte e la cultura che caratterizzano il mio borgo. Ho ...

Leggi ancora »

Lettere al Giornale. “Avere 20 Regioni è anacronistico”

Buon giorno  direttore, è anacronistico e non economico avere in Italia 20 regioni. 3 Macro Regioni non è utopia ma esigenza di modernità. Il Nord, il Centro con l’Umbria, il Sud con le Isole. Se non è ” matura” nei governanti centrali e locali, lo è  in quella dei cittadini lungimiranti. Ci vorrà un referendum ,questa è una riforma di ...

Leggi ancora »

Lettere al giornale. “Valorizziamo Chiara Fancelli”

Buongiorno Direttore, abbiamo l’ obbligo, di valorizzare di più le personalità non solo dell’ arte ma anche della società civile. Se interroghiamo il 90% dei cittadini della Pieve su chi e’ Chiara Fancelli (moglie e modella del Perugino.ndr) non sanno rispondere. Dobbiamo colmare questa deficienza. A presto, grazie. Giovanni Cossu

Leggi ancora »

Franco Pilato ” Caro Babbo Natale, sono un bambino cresciutello…”

Caro Babbo Natale Via dei sogni. Villaggio dei desideri. Sono Franco, un bambino cresciutello di ben 71 primavere. Per me chiedo solo di poter vivere il tempo che mi rimane nella mia casa con le “mie” donne. Spero che loro mi siano sempre vicine nel luogo dove sono tutti i mei ricordi e affetti. Chiedo che nel mio paese la ...

Leggi ancora »