Archivio pievese. Arduino Fora “30 anni di lotte socialiste” 1° Parte.

Dopo alcuni contributi di ricerca storica, condotta da Valerio Bittarello, continuiamo a pubblicare alcuni contributi di storia pievese.In questo caso sulle prime organizzazioni e le prime lotte del Partito Socialista a Città della Pieve. La data di pubblicazione è il 1952, l’autore è forse la figura politica più importante del secolo scorso a Città della Pieve. Si tratta di Arduino Fora, nel primo Novecento,  costruttore del movimento contadino nella zona, che allora faceva parte del circondario orvietano, poi del Partito Socialista, poi uno dei primi sindaci socialisti dell’Umbria, poi parlamentare, poi internato nelle carceri fasciste, per tornare ancora dopo la guerra, nel primo Parlamento dell’Italia repubblicana. 

 

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Pievese ko con la Juventina. Ventinella in fuga. Pontevecchio piega e scavalca il Tavernelle.

La partita clou era al Moratti di Tavernelle dove i gialloverdi si giocavano con il ...