Video-Intervista a Lara Selva in occasione del compleanno di ArtWorld Il Compleanno di ARTWorld e Lara Selva in "AEROGRAFO2.0, The Icons"

La condivisione delle emozioni  che ognuno di raccoglie dentro di se,  espressa in un unico grande momento di felicità e divertimento.

Questo attenderà i tanti che prenderanno parte ai festeggiamenti del Compleanno di ARTWorld, Sabato 21 Maggio allo Studio D’Arte e Tattoo ARTWorld di Po’Bandino, Città della Pieve.

Ad un’anno dall’apertura si ripete il gioioso incontro con questo Spazio di lavoro legato all’arte, all’artigianato ed ai Creativi che lo coabitano. Un progetto, quello del Co-working Art Space nato da un percorso singolo dell’Artista Lara Selva, Aerografista, Pittrice e Tatuatrice citata in un Libro dal Titolo “Areografo 2.0, The Icons” di Mario Romani. Un manuale acquistabile on-line, che si propone l’obiettivo di raccogliere i maggiori esponenti di quest’arte grafica ed illustrarne le Opere.

Nella Video intervista, realizzata a cura del Corriere Pievese, disponibile sul Canale Youtube, Lara ripercorre la propria carriera e la nascita di questo Open Art Space, che sostiene la riscoperta, la condivisione e la conoscenza di valori culturali quali originalità,tolleranza, libertà d’espressione nonché d’opinione

Un evento che dalle ore 18,30  vedrà protagonisti  ARTWorld, i suoi Artisti ed i suoi Seguaci , Fan o Clienti, coinvolti nei festeggiamenti di quelle che sono state le soddisfazioni, le gioie le difficoltà e gli obiettivi raggiunti dal Co-Working Space durante l’ultimo anno.  In un’atmosfera  crepuscolare, festosa e creativa, gli ospiti saranno circondati da un misto di Musica e Performance degli Artisti Lara Selva, Benedetta Balloni, Emanuele Lispi e Romina Nenci.

Un unica grande festa per le Arti.

Riguardo a francesca daniele

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Trovato e restituito un piastrino ad un militare di Città della Pieve Grazie alle ricerche del Gruppo Ricerche Storiche di Roma

Alcuni giorni fa siamo stati contattati dal Gruppo Ricerche Storiche di Roma  che ci segnalava ...